Menu

Reader's Bench Menù PressDisclaimerReaders on tourLibri e...MagazineServiziRecensioniClickContattiChi Siamo Homepage

7 novembre 2013

CURARSI CON I LIBRI



Chi è Reader lo sa: i libri possono essere indispensabili compagni di viaggio, fedele sostegno nei momenti critici e riescono anche ad alleviare la solitudine di alcune giornate.

Ma i libri possono essere questo e molto altro e come per le erbe, i rimedi fitoterapici e l'agopuntura possono avere poteri curativi. Non ci credete?

Tra le pagine dei romanzi contemporanei e non si rintracciano le cure per curare ogni tipo di male.

Charlotte Bronte ci viene in soccorso con la sua terapia in grado di curare i cuori spezzati, il sollievo al mal di testa si può trovare tra le pagine di Hemingway e per i reumatismi? Come non farsi aiutare dal Marcovaldo di Italo Calvino!

Curarsi con i libri. Rimedi letterari per ogni malanno è un libro davvero speciale, un prontuario nel quale trovare la soluzione ai nostri problemi e ripercorrere le tappe della storia della letteratura con un occhio rivolto al potere curativo dei libri che rimane tale nel corso del tempo e nella letteratura di ogni paese.

Queste prescrizioni, realizzate da Ella Berthoud e Susan Elderkin, adattate per l'Italia da Fabio Stassi, raccolgono pagine di romanzi ma anche aneddoti, manoscritti e pezzi che tratteggiano i tratti delle biografie degli amori.

Un invito, se ancora ce ne fosse bisogno, ad amare la lettura.

A cura di Clara Raimondi



Curarsi con i libri. Rimedi letterari per ogni malanno di Ella Berthoud e Susan Elderkin, Sellerio, 637 pagg, 18 euro

Se questi rimedi non dovrebbero bastarvi potremmo prescrivervi: Dottore, ho la febbra! 10 autori per il mal di stagione







0 commenti:

Posta un commento

Lascia un commento!