Menu

Reader's Bench Menù PressDisclaimerReaders on tourLibri e...MagazineServiziRecensioniClickContattiChi Siamo Homepage

5 novembre 2013

A CASA TUNUE'


Abbiamo fatto il solito giro di ricognizione a Lucca e non poteva mancare una puntatina a casa Tunué che proponeva un menù di tutto rispetto e un parterre che era difficile ignorare.

Tony Sandoval con la sua aria scanzonata e la mani in tasca era a Lucca per le sue creature: Doomboy, Oltre il muro e Il cadavere e il sofà.



David Rubin era atteso per la presentazione de il secondo numero de L'Eroe e, strano a dirsi, si ricordava di RB e del nostro incontro di qualche anno fa.



E poi c'erano gli autori italiani: Gud che faceva da capogruppo era in missione per conto del suo Tutti possono fare fumetti ed Emanuele Rosso con il suo Passato, Prossimo lo avevamo già incontrato al Romics.



Tutte uscite molto interessanti, come già detto, ma nulla poteva distoglierci dalle nuove proposte per i Tipitondi. Due proposte pensate, rispettivamente, per i Little Readers e dal sapore decisamente young adult.


Viola Giramondo di Teresa Radice e Stefano Turconi, 125 pagg, 16,90 euro

Radice e Turconi, due firme Disney, entrano nella scuderia Tunué con l'undicesimo volume della collana Tipitondi dedicato a Viola e alla sua famiglia di straordinari circensi.


La memoria dell'acqua di Mathieu Reynès e Valerié Vernay, 94 pagg, 14,90 euro

Con questa pubblicazione, Tunué, si è aggiudicato il Gran Guinigi 2013 per la miglior storia lunga. Marion si trasferisce con la mamma in un vecchio faro in riva al mare. Quella che sembra una vita tranquilla si trasformerà in un'avventura che porterà la protagonista a svelare antichi misteri.

A cura di Clara Raimondi

Potrebbero interessarti:
Tu che lavoro fai? Viaggio nel mondo del fumetto.