Menu

Reader's Bench Menù PressDisclaimerReaders on tourLibri e...MagazineServiziRecensioniClickContattiChi Siamo Homepage

15 settembre 2013

TBF: SECONDA SERATA


Prosegue e cresce la quarta edizione del Terracina Book Festival, che per la seconda serata schiera i pezzi grossi e continua ad animare le serate del centro storico.

Si parte con lo scrittore locale Fabio Arduini, che riempie Piazza Municipio con gli ammiratori venuti a farsi autografare la loro copia di Bella prof!, il suo primo romanzo (ma non la sua prima opera: ricordiamo la raccolta di racconti “Scorie” e la biografia del vescovo Oldi), edito da Prospettiva Editrice e realmente ispirato alla sua esperienza di professore. 


Tocca poi al Premio Bancarella 2012 Marcello Simoni, autore della saga del Mercante di Reliquie, campione di incassi in Italia, apprezzato e ricercatissimo in mezza Europa. Simoni è venuto a presentare il suo ultimo lavoro, L'isola dei monaci senza nome, versione cartacea del “feuilleton digitale” in cinque puntate Rex Deus, l'armata del diavolo”, edito dalla Newton Compton


Un aperitivo seduti sotto il campanile del duomo, prima di lasciarlo tra le grinfie dei presentatori Massimo Lerose e Andrea Giannasi, è stato l'ideale per farmi raccontare i retroscena della sua attività di scrittore e per farci due chiacchiere sulle avventure del giovane Sinan, del feroce Barbarossa e della miriade di personaggi storici che riempiono le pagine dei suoi libri. Per saperne di più continuate a seguirci nei prossimi giorni, RB pubblicherà il resoconto della mia lunga chiacchierata con Simoni.


Intanto ci aspetta la serata conclusiva del festival, con nuovi incontri e con le premiazioni dei concorsi “Si scrive Terracina” e “Poeti a Duello”, sempre su Piazza Municipio, sempre a Terracina. Restate sintonizzati...

A cura di Giuseppe Recchia

Potrebbero interessarti:


E su Marcello Simoni:




0 commenti:

Posta un commento

Lascia un commento!