Menu

Reader's Bench Menù PressDisclaimerReaders on tourLibri e...MagazineServiziRecensioniClickContattiChi Siamo Homepage

7 agosto 2013

Mai sottovalutare una razza aliena pretecnologica


Se è vero che la storia è fatta di corsi e ricorsi, anche la finzione cine-letteraria non sfugge a questa logica, perlomeno per quanto riguarda la saga di Star Wars ed il suo seguito letterario.

Dopo il ritrovamento della flotta dispersa, l'ammiraglio Thrawn avvia un programma di clonazione dei suoi soldati e mette insieme un esercito che mette alle strette la nuova repubblica. L'unica possibilità è distruggere l'impianto di clonazione ed impedire al Grand'Ammiraglio di infoltire le sue truppe. Sarà Luke Skywalker a guidare una ristretta squadra d'assalto con questo obiettivo, ma alla fine sarà qualcun altro a rivolgere le sorti della guerra a favore della democrazia.

Terzo capitolo, conclusivo, della trilogia di Thrawn, con un finale forse un po' brusco, ma di sicuro effetto.  Durante la lettura ho riscontrato molte più citazioni (dirette ed indirette) della saga cinematografica: se da un lato è la stessa Leila a sottolineare come Karrde sia decisamente simile a Ian, dall'altro il ruolo decisivo, quanto inatteso, dei Noghri ricorda molto quello degli Ewok. Insomma, quest'ultimo volume è un florilegio di ammiccamenti ai tre film di Lucas.

Finita la saga, è tempo di bilanci. Nonostante alcuni errori di gioventù, dovuti perlopiù al fatto che l'universo espanso di Star Wars non era ancora ben definito quando la trilogia di Thrawn è nata, i libri di Zahn sono una gradevole sorpresa e sapere che a breve saranno disponibili altri due volumi che raccontano gli ulteriori sviluppi delle vicende mi lascia ben sperare in qualche altra piacevole ora di lettura. 

Intanto vi annuncio che presto parleremo di un'altra trilogia dell'universo espanso di Star Wars, una molto, ma molto diversa...

CONTINUA...

A cura di Diego Rosato


L'ultima missione di Timothy Zahn, Edizioni Multiplayer.it, 442 pagg, 15,00 euro (7,99 euro in eBook)



Voto 8/10



0 commenti:

Posta un commento

Lascia un commento!