Menu

Reader's Bench Menù PressDisclaimerReaders on tourLibri e...MagazineServiziRecensioniClickContattiChi Siamo Homepage

8 agosto 2013

LA POETESSA DEL GIARDINAGGIO: VITA SACKVILLE WEST


Abile scrittrice e poetessa ma conosciuta soprattutto per il suo talento nel creare e progettare bellissimi giardini oltre che per esser stata la protagonista dei migliori salotti letterari inglesi dei primi del Novecento. 

Fra i suoi ammiratori ed amanti forse la più famosa fu Virginia Woolf che alla amica-amante dedicò il suo Orlando mentre la baronessa Vita passò alla storia per il suo magnifico giardino del castello di Sissinghurst, oggi gemma del National Trust e visitato ogni anno da 200 mila visitatori provenienti da tutto il mondo. 

La baronessa per quindici anni tenne una rubrica dedicata ai segreti del giardinaggio sull'Observer, diventando un punto di riferimento per il culto e l'arte del giardino inglese. 


Con i suoi riferimenti poetici e dall'aurea romantica, le mimose al vento che si muovono come soffici anatroccoli, Vita dispensava consigli su come curare le piante e come progettare giardini, dal suo famosissimo giardino bianco, etereo, lunare e virginale ai giardini bi o tri colore. 

Moltissimi erano i fan della sua rubrica, anche coloro che non si interessavano di giardinaggio, le spedivano progetti, bulbi, idee e pensieri ai quali la baronessa rispondeva mandando a sua volta regali, poesie e piante in uno scambio che diventava un'opera a sé.

Per la casa editrice Elliot è da poco uscito un libro che raccoglie i migliori articoli della sua rubrica divisi per mesi e stagioni, un libro reso ancora più bello dalle illustrazioni retrò di Freda Titford.

Una lettura magica per l'estate che di sicuro vi farà venire la voglia di prendere il primo aereo per Londra e correre a visitare i giardini che la talentuosa baronessa creò per tutti noi.

Un libro da leggere in compagnia di un tè verde alla magnolia o alla rosa bianca, giusto per rimanere in tema pallido... rigorosamente in un giardino in fiore!

A cura di Nicoletta Tul, visitate la sua Finestra sul té


Il libro illustrato del giardino di Vita Sackville-West, Elliot, 223 pagg, 19, 50 euro

La tua passione é il giardinaggio e la letteratura? Abbiamo recensito anche Dai diamanti non nasce niente di Serena Dandini e Virginia Woolf e il Giardino Bianco di Staphanie Barron. Accomodati sulla panchina!

Visita la sezione Il mondo del té su Reader's Bench.



2 commenti:

Claudia Peduzzi ha detto...

Abbiamo recensito anche Virginia Woolf e il Giardino Bianco di Stephanie Barron http://www.readers-bench.com/2013/03/virginia-woolf-e-il-giardino-bianco.html ambientato proprio a Sissinghurst ...

Clara Raimondi ha detto...

Lo aggiungo subito!

Posta un commento

Lascia un commento!