Menu

Reader's Bench Menù PressDisclaimerReaders on tourLibri e...MagazineServiziRecensioniClickContattiChi Siamo Homepage

19 marzo 2013

COME NASCONO LE NOSTRE STORIE | MAURIZIO DE GIOVANNI E MARCO MALVALDI


Se tutti gli incontri, le tavole rotonde, le presentazioni fossero come quella con Marco Malvaldi e Maurizio De Giovanni nella Sala Petrassi a Libri Come, la crisi dell'editoria non esisterebbe e non sarebbe necessario discutere sulle sfide e le proposte.

Se tutti gli autori fossero come Malvaldi e De Giovanni, cadrebbe quel muro fatto di diffidenza e riverenza che lega lo scrittore al lettore.

Se tutti i libri fossero come quelli di Malvaldi e De Giovanni si vedrebbe la lettura per quella che, in fondo, é: puro e semplice intrattenimento.

Ma a differenza di quello che negli ultimi mesi ci hanno spacciato per intrattenimento quello, realizzato da questi due autori italiani, é un lavoro di grandissimo livello fatto di ricerche e di una capacità, mi azzarderei ad aggiungere straordinaria, di raccontare le storie.

Tutti noi raccontiamo e sentiamo storie ma quello che sono stati in grado di fare Malvaldi e de Giovanni é stato calare i loro romanzi nella realtà (presente e passata) dei loro luoghi d'origine.

Scrivi di quello che conosci: questo dovrebbe essere il monito per tutti quelli che decidono di iniziare questo mestiere. Lo sanno bene questi due scrittori che, pur sapendo di non poter nemmeno sperare in grandi riconoscimenti, hanno introdotto una nuova metodologia nella stesura del giallo.

Malvaldi é riuscito a coniugare l'indagine con una buona dose d'ironia mentre De Giovanni ad aggiungere l'elemento esoterico senza sembrare troppo debitore alla prosa straniera.

La prova, reale e fattiva, che non esiste un genere giallo, per antonomasia, ci viene confermata durante questo incontro.

Anche se restano inalterati i principi cardine: il giallo é sempre un percorso alla scoperta della verità su un omicidio che sconvolge la realtà; é anche vero che é l'unica forma d'intrattenimento, l'unica scrittura consolatoria che ci garantisce che verrà fatta giustizia.

Sono poche, é vero, ma credo che, al momento, siano le uniche certezze che abbiamo a diposizione.

A cura di Clara Raimondi


N.B. le indagini al BarLume di Marco Malvaldi, presto verranno trasposte in tv. Per sapere il come, il dove e il quando, indovinate che cosa dovete fare?




Milioni di Milioni di Marco Malvaldi, Sellerio, 196 pagg, 13 euro, ne abbiamo parlato qui



Vipera. Nessuna resurrezione per il commissario Ricciardi di Maurizio De Giovanni, Einaudi, 304 pagg, 18 euro
se volete saperne di più cliccate qui







0 commenti:

Posta un commento

Lascia un commento!