Menu

Reader's Bench Menù PressDisclaimerReaders on tourLibri e...MagazineServiziRecensioniClickContattiChi Siamo Homepage

12 gennaio 2012

Novità in Arte



Reader’s Bench e tutto il suo Staff adorano andare in giro per mostre e che siano d’arte o fotografia poco importa, ogni occasione è buona per parlare di cultura senza mai dimenticare i libri che accompagnano ogni evento.

Non perdete gli articoli di Readers On Tour e la sezione dedicata all’Arte per restare sempre aggiornati sulle pubblicazioni in merito oppure leggete quest’ultimo articolo sulle ultime uscite in libreria. 

Il libro d'arte fa bella mostra di sè sui tavolini dei salotti di mezza Italia. Monografie dimenticate che hanno la stessa funzione degli oggetti d'arredamento. 

Superiamo questa "moda" e sfogliamo questi libri, il cui prezzo, spesso molto alto, è giustificato dalla qualità delle fotografie riprotate e dalla cura impiegata nella realizzazione. 

Scopriremo dei veri gioielli che potranno accompagnarci in una vera e propria visita guidata.




“Roma Barocca” di Paolo Portoghesi, Editori Riuniti, 768 pagg, 80.000 euro

Il volume dell’architetto Portoghesi esce in una nuova versione ampliata dalla fotografie di Moreno Maggi che ci restituiscono un meraviglioso ritratto della Roma barocca. Itinerari inediti alla scoperta di nuovi luoghi e scorci della città immortale.


“Nascere, vivere e morire a Pompei” di Eva Cantarella e Luciana Jacobelli, Electa, 232 pagg, 59.00 euro

Eva Cantarella e Luciana Iacobelli realizzano un vero e proprio documentario ricostruendo, atttimo dopo attimo, i momenti di vita quotidiana di Pompei. Un lavoro possibile grazie agli oggetti, ai mosaici, alle abitazioni che si sono perfettamente conservate dopo l’eruzione del 24 agosto del 79 d.C.


“Louvre. Tutti i dipinti” di Vincent Pomarède, Electa, 782 pagg, 75.00 euro

Vincent Pomarède è il direttore del dipartimento di pittura del Louvre che ha curato personalmente questa monografia che raccoglie più di 2800 immagini che documentanno l’intera collezione pittorica del museo parigino. I quadri contenuti nel Louvre sono divisi per scuola ed è stato lo stesso Pomarède a curare, per alcuni di essi, le schede critiche.

A cura di Claretta

0 commenti:

Posta un commento

Lascia un commento!