Menu

Reader's Bench Menù PressDisclaimerReaders on tourLibri e...MagazineServiziRecensioniClickContattiChi Siamo Homepage

6 giugno 2011

Recensione | IMPARARE DEMOCRAZIA (Gustavo Zagrebelsky)

Wikipedia definisce l'educazione civica come “lo studio delle forme di governo di una cittadinanza, con particolare attenzione al ruolo dei cittadini, alla gestione e al modo di operare dello Stato”. Io aggiungo che un ottimo modo per capire cosa sia l'educazione civica è leggere questo ottimo saggio.

In quest'opera, Gustavo Zagrebelsky, costituzionalista e docente universitario di origine russa, ci insegna non cosa sia la democrazia, ma come viverla e, soprattutto, come apprenderla e comprenderla, attraverso una dissertazione che si rifà ad un decalogo che può sembrare ovvio, ma troppo spesso è trascurato, e ad un ricco bagaglio di testi sull'argomento (che occupa buona parte del libro) di autori come Aristofane, Montesquieu, Torqueville e lo stesso Zagrebelsky.


Questo brevissimo saggio ci vuole insegnare che la democrazia non è facile e comporta molti pericoli, ma proprio per questo deve essere costantemente coltivata e curata. L'autore ci mette in guardia dal disinteresse, dall'omologazione, dall'egoismo e mette in chiaro cosa possa, o meglio debba, fare ogni singolo individuo per costruire uno stato democratico, che non deve mai essere composto da una massa uniforme, ma da una moltitudine di individui razionali ed originali.

Lo stile è forbito, elegante e ricorre spesso a termini ricercati ed alla retorica, ma mai per puro esercizio dialettico. La complessità dell'argomento e la presenza di molti documenti datati rendono comunque il testo di non facilissima lettura.

Proprio in questi giorni ricorre l'anniversario della nostra Repubblica: consiglio questo testo a chi voglia misurare lo stato della democrazia nel nostro Paese ed imparare ad esserne parte per migliorarla.

Recensione a cura di Diego

“Imparare democrazia” di Gustavo Zagrebelsky, Einaudi, 182 pagg, 8,63 euro

Voto 9/10






ACQUISTA ORA



0 commenti:

Posta un commento

Lascia un commento!