Menu

Reader's Bench Menù PressDisclaimerReaders on tourLibri e...MagazineServiziRecensioniClickContattiChi Siamo Homepage

31 gennaio 2014

LA LETTURA E' ...



Su Reader's Bench ho raccontato i miei vizi letterari, i miei primi 30 anni e adesso, in uno dei periodi più difficili della mia vita, vi voglio parlare della lettura.


Che cos'è la lettura? Potrei stare qui sulla tastiera per ore ed arrivare ad un numero impressionante di battute, ma sarebbero frasi di circostanza e qualcosa che magari avete letto su un altro blog.

Allora l'unica cosa che mi rimane da fare è parlare della mia esperienza e raccontarvi che cos'è per me la lettura.

Ho voluto imparare a leggere da subito. Ero piccolissima e sapevo che mi stavo perdendo qualcosa, ero curiosa di tutto e volevo conoscere che cosa si nascondeva dietro quegli strani affari, i libri.

Dopo la prima fase di scoperta ho iniziato a capire che la lettura era un immenso piacere e passavo interi pomeriggi immersa nelle storie dei libri della mia mamma. Il sabato era un giorno di festa e non mancava mai un giro in libreria e il mese di maggio, con le sue offerte, era una vera e propria festa.

Con il passare del tempo ho affinato i miei gusti, ho iniziato a voler parlare di libri su uno spazio comune, la panchina del lettore appunto, e a volerne sapere sempre di più sulla nascita dei libri, il mondo dell'editoria, degli eventi letterari e la lettura è diventata, senza volerlo, parte del mio lavoro.

Adesso che mi trovo in un momento cruciale della mia vita nel quale sono costretta a prendere importanti decisioni per il futuro, il libro è diventato fonte di consolazione.

Scoperta, passione, lavoro, consolazione: ecco in ordine di tempo che cosa ha rappresentato per me la lettura, ma adesso è arrivato il vostro momento:che cos'è stato e che cos'è per voi leggere?

Vi aspetto

Clara Raimondi, seguitemi anche sul mio Blogario, il mio blog personale su Libreriamo.

Potrebbero interessarti:

Io odio le fascette
M'hanno regalato un sogno, i miei primi 30 anni