Menu

Reader's Bench Menù PressDisclaimerReaders on tourLibri e...MagazineServiziRecensioniClickContattiChi Siamo Homepage

31 ottobre 2013

NO MORE MOORE



“Oh, che bello! È uscito un nuovo libro di Christopher Moore!” - Questo ho pensato quando ho saputo della publicazione de “Il karma del gatto”, ma, almeno per una buona metà del libro, mi sono dovuto ricredere.

In questo libercolo la Elliot ripropone due racconti giovanili inediti (o presunti tali, a sentire le parole dell'autore) dell'autore de Il vangelo secondo Biff ed altri capolavori della letteratura horror-grottesca. Il primo, che dà il titolo al volumetto, riprende la tradizione giapponese della gatta vampira, riproponendola in una storia che non ha veramente nulla di ciò che l'autore ci ha presentato finora (voto complessivo 2), mentre il secondo, “Nostra Signora delle calze a rete” è decisamente più conforme alla cifra stilistica di Moore. Questa racconto narra la storia di un improbabile miracolo di sospensione dei proiettili e degli sviluppi che esso ha sulle miracolate in seno al Vaticano (voto complessivo 8).

Mentre il primo racconto è una sorta di fiaba horror (almeno negli intenti), che non fa ridere, non spaventa e che di macabro ha solo le relazioni carnali con i felini, il secondo racconto risolleva un po' le sorti di un libretto che ha veramente poche ragioni di esistere ed essere comprato. Quello che vorrei tanto sapere è perché, con tante opere inedite in Italia dello stesso autore (alcune anche precedenti ad altre della stessa saga già pubblicate nel nostro Paese) si sia sentito il bisogno di impiegare risorse per la traduzione di quest'opera.

Miei cari editori, io vi capisco sempre meno!

A cura di Diego


Il karma del gatto di Christopher Moore, Elliot,64 pagg, 7,50 euro



Voto 5/10



0 commenti:

Posta un commento

Lascia un commento!