Menu

Reader's Bench Menù PressDisclaimerReaders on tourLibri e...MagazineServiziRecensioniClickContattiChi Siamo Homepage

31 ottobre 2013

IL KILLER DEL GREEN RIVER


Davanti ad eventi che si manifestano con una violenza inaudita e superano, di gran lunga, la nostra immaginazione è spontaneo chiedersi: perché? Qual è il motivo scatenante che ha potuto generare tanta violenza?

Le stesse domande che si è posto per vent'anni Tom Jensen, detective della polizia di Seattle che per due decenni ha indagato su un serial killer colpevole degli omicidi di 48 prostitute.

Una carriera ed una vita votate alla ricerca della verità e delle ragioni che spinsero Gary Leon Ridgway a violentare, uccidere ed avere rapporti sessuali con i cadaveri delle sue vittime.


La storia di questa lunghissima indagine che si è dipanata negli antri più oscuri delle mente umana arriva in libreria grazie a Bao Publishing che pubblica, per la prima volta in Italia, Il Killer del Green River (titolo originale Green River Killer: A True Detective Story, pubblicato negli USA nel 2011).

Jeff Jensen, figlio del detective, che ha vissuto tutta la sua infanzia tra le scartoffie e le indagini del padre, ha deciso, da buon giornalista, di raccontare questa storia e di affidarsi Jonathan Case per le illustrazioni.

Ne è venuto fuori un racconto che ricostruisce l'intera vicenda (in un continuo rimando di flashback) che tenta di capire le ragioni dietro tanta mostruosità. 

Le illustrazioni di Case rendono ancora meglio le ambientazioni e descrivono i fatti con violenta lucidità e forse, alla fine delle 240 pagine, non sarà nemmeno poi tanto difficile rispondere alla domanda fatidica.

A cura di Clara Raimondi


Il Killer del Green River di Jeff Jensen e Jonathan Case, Bao Publishing, 240 pagg, 17 euro








0 commenti:

Posta un commento

Lascia un commento!