Menu

Reader's Bench Menù PressDisclaimerReaders on tourLibri e...MagazineServiziRecensioniClickContattiChi Siamo Homepage

8 ottobre 2013

CHI E' LIBERO DE LIBERO?


Libero De Libero nasce a Fondi nel 1903 in una famiglia numerosa. Cresce tra i vicoli a pane e poesia, circondato da libri e dalla cultura millenaria della sua città.

Arriva a Roma nel 1927 e con la scusa di laurearsi in legge si avvicina sempre di più alle avanguardia italiane.

Sono anni difficili e complicati, nei quali fare cultura non é semplice (che sia una parafrasi dei nostri giorni?) e come un giovane d'oggi, Libero si trova davanti alla necessità di dover sbarcare il lunario.

E' animatore culturale, critico d'arte, saggista, narratore e poeta quando ancora, senza alcun timore, ci si poteva fregiare di questo titolo.

Un'onorificenza che si conquista passo dopo passo con Solstizio nel 1934 per I Quaderni di Novissima di Ungaretti, a cui seguono le raccolte: Proverbi, Testa, Eclisse mentre la successiva produzione é tutta raccolta in Scempio e Lusinga, Di Brace in brace e Circostanze.

Oggi la sua opera rinasce in Libero De Libero. Le poesie, con Camera Oscura, con il Premio Solstizio, con il Festival Verso Libero e con l'Associazione Libero de Libero, rispettivamente: un libro, curato da Valentina Notaberardino e Anna Maria Scarpati (edito per Bulzoni), un premio letterario ed un festival di cui vi parleremo su Young Writers, un corto con la regia di Antonio Fasolo ed un'associazione per promuovere l'opera e la figura dell'autore.

L'associazione Libero De Libero ideata dal nostro Simone di Biasio, Stefano Di Pietro e Valentina Notaberardino si occuperà di questo ed altro e chi credete che ci sia dietro a tutte queste iniziative?


Con il sostegno della famiglia dello scrittore e di un comitato scientifico d'onore che annovera: Claudio Damiani (ospite d'onore nel numero pirmaverile del nostro magazine), Lorenzo Cantatore, Arnaldo Colasanti, Franco Contorbia, Maurizio Cucchi, Milo De Angelis, Giuseppe Lupo, Antonio Riccardi, Davide Rondoni (ospite nell'ultimo numero del nsotro magazine) Anna Maria Scarpati; l'associazione farà il suo debutto sabato 12 ottobre nella Piazza Caetani di Fondi alle 18 in punto.

Una serata unica che noi di Reader's Bench seguiremo con molta attenzione non solo per la presenza del nostro direttore responsabile (Simone Di Biasio) ma anche per quella di Daniele Campanari che presterà la sua voce alle pagine di De Libero.

Una serata di arte, cultura ai massimi livelli. Non mancate!

Per saperne di più visitate il sito dell'associazione Libero De Libero, la pagina Facebook.









0 commenti:

Posta un commento

Lascia un commento!