Menu

Reader's Bench Menù PressDisclaimerReaders on tourLibri e...MagazineServiziRecensioniClickContattiChi Siamo Homepage

30 settembre 2013

MALASTRANA A GIALLOLATINO


Giallolatino 2013. Inizia la settimana edizione del festival del giallo e del noir di Latina con un affezionatissimo: Andrea Carlo Cappi che per l'occasione arriva in palude con Malastrana, l'ultima uscita per Segretissimo.

L'unica collana al mondo di spy story e action come ha tenuto a precisare Franco Forte, curatore e consulente per la Mondadori, che arruola nei suoi ranghi scrittori italiani e non solo.

Andrea Carlo Cappi é uno di loro da ben 19 anni con il suo Medina, tornato in edicola con Malastrana, che questa volta avrà a che fare con il mistero che ruota intorno ad un incarico solo apparentemente facile e lineare.

Un industriale farmaceutico vuole eliminare il suo socio. Medina e i suoi collaboratori sono pronti all'azione ma qualcosa non va per il verso giusto. E quando si metteranno in mezzo un magnate russo e i servizi segreti dell'Est le cose non potranno che peggiorare.

Ancora un'avventura che vi terrà incollati alle pagine e che non potrete lasciare troppo a lungo in edicola anche perché questa volta c'é un elemento in più da considerare. La nuova avventura di Medina avrà anche un passaggio nella provincia di Latina a dimostrazione che gli autori italiani ed il nostro paese non hanno nulla da invidiare alle ambientazioni esotiche e alle penne straniere.

In un momento in cui l'editoria italiana vive un momento difficile Segretissimo dimostra una straordinaria vitalità che Franco Forte si spiega con la scelta degli scrittori che dimostrano, se ce ne fosse bisogno, di essere in gamba tanto quanto quelli stranieri e di essere in grado di creare con il lettore intesa e fidelizzazione.

Entusiasmo e passione per questo genere di storie, grande conoscenza del genere e del format sono solo alcuni degli elementi che hanno segnato il successo per scrittori come Cappi e Stefano Di Marino, conosciuti ai più grazie ai loro pseudonimi, veri e propri punti di riferimento per tutti gli amanti del genere.

A cura di Clara Raimondi 






0 commenti:

Posta un commento

Lascia un commento!