Menu

Reader's Bench Menù PressDisclaimerReaders on tourLibri e...MagazineServiziRecensioniClickContattiChi Siamo Homepage

3 settembre 2013

DI CARNE E DI NULLA: IL SAGGIO SECONDO D.F.WALLACE


Bernardo Valli, su Repubblica, ha sentenziato così: l'estate 2013 verrà ricordata come l'estate dei saggi. Secondo lui Montaigne, Diderot e i loro scritti avrebbero superato, in copie vendute, Brown e la James.

Non avendo i dati ufficiali di vendita non posso né smentire né confermare ma posso solo darvi una certezza, se amate il genere: il 10 settembre arriverà in libreria Di carne e di nulla di David Foster Wallace.

Il reportage ed il saggio furono per lo scrittore prolifiche pause dalle opere narrative. Una cosa divertente che non farò mai più, Considera l'aragosta, Tennis, TV, trigonometria e tornado, Il tennis come esperienza religiosa sono solo alcuni dei titoli più famosi.

Di carne e di nulla conterrà, invece, altri saggi inediti che ci occuperanno di arte, cinema, costume.

Nel libro troverete l'intervista rilasciata a Larry McCaffery ed una conversazione con il regista Gus Van Sant.

Se amate Wallace e volete essere alla moda secondo il vostro stile.

A cura di Clara Raimondi


Di carne e di nulla di David Foster Wallace, Einaudi, 250 pagg, 18 euro