Menu

Reader's Bench Menù PressDisclaimerReaders on tourLibri e...MagazineServiziRecensioniClickContattiChi Siamo Homepage

10 giugno 2013

PAURA DEGLI ESAMI? ARRIVA LO STUDENTE STRATEGICO


Tra nove giorni, esattamente il 19 giugno, inizieranno gli esami di maturità per l'anno 2013, in bocca al lupo! 

Si avvicinano, inesorabilmente, gli esami della sessione estiva e quelli della maturità. A nulla servono le strategie, il fatto di essersi preparati in anticipo (ma esiste veramente gente così?) o il caffè dello studente.

Semplici palliativi per l'ansia da prestazione che ci impedisce di affrontare con serenità gli esami e ci fa temere sempre il peggio. Quella che di notte non ci fa dormire e di giorno ci rende dei veri e propri zombie alla ricerca di un pò di pace.

Qual é la più grande paura di uno studente? Fare un figuraccia davanti alla commissione e non essere in grado di rispondere alla fatidica domanda, perché ce n'é sempre una ad aspettarti ed ha sempre l'intenzione di scoprire che quella pagina proprio non l'avevi vista.

Proprio per sconfiggere l'ansia che tanto ostacola lo svolgimento sereno degli esami arriva in libreria: Lo studente strategico. Come risolvere rapidamente i problemi di studio.

Utilizzando il metodo elaborato da Paul Watzlawick e Giorgio Nardone, Alessandro Bartoletti realizza un manuale che scompiglia le carte in tavola.

Le ansie e le paure sono legate a problemi psicologici legati alle fobie più profonde ma sono anche, e soprattutto, il frutto di un approccio sbagliato allo studio nel quale sono coinvolti non solo gli studenti ma anche gli insegnanti e i genitori.

Un cambiamento é necessario ma come ogni buona rivoluzione deve ripartire dal basso, dalla concezione e dal valore da dare allo studio.

A cura di Clara Raimondi 


Lo studente strategico. Come risolvere rapidamente i problemi di studio di Alessandro Bartoletti, Ponte alle Grazie, 215 pagg, 14 euro











0 commenti:

Posta un commento

Lascia un commento!