Menu

Reader's Bench Menù PressDisclaimerReaders on tourLibri e...MagazineServiziRecensioniClickContattiChi Siamo Homepage

24 giugno 2013

Alla scoperta di Übel Blatt

Ubel Blatt é un seinen, un manga destinato ad un pubblico adulto
Übel Blatt è quello che considero un manga fantasy-dark eccezionale come pochi. Per questo rimango alquanto dispiaciuta quando noto che non è stato pubblicizzato come merita. È quindi un manga abbastanza sconosciuto alla maggior parte dei lettori, ma molto apprezzato da chi invece adora questo genere.

È un seinen, termine che se vogliamo tradurlo letteralmente significa ‘maggiorenne’, e quindi da come si può intuire è un manga destinato a un pubblico adulto per le  trame complesse e psicologiche, serie, dai risvolti violenti, dalla presenze di scene a volte anche esplicite di sesso e da una stile grafico ricercato e ‘maturo’. Di certo non è quindi quella che si può considerare come ‘lettura leggera’.

La trama, fornita dall’editore italiano JPOP, è la seguente:

“La leggenda racconta che, per contrastare la terrificante armata delle tenebre, l'imperatore avesse affidato 14 lance sacre ad altrettanti possenti guerrieri. Tre di loro, ‘i gloriosi guerrieri senza ritorno’, perirono in combattimento, altri quattro vennero invece giustiziati dai compagni per tradimento, mentre i sette rimasti portarono a termine l'impresa, venendo poi accolti come eroi.”

Questo è il prologo: il manga parte da venti anni dopo queste vicende,  nell’anno 3992. Non fatevi ingannare troppo dal millennio: se è vero che ci sono molti aspetti futuristici, il background è decisamente medievaleggiante, così come gli abiti dei personaggi.

Il manga si apre in medias res: sin dalla prima pagina veniamo catapultati nel bel mezzo di un combattimento, dove non mancano quindi le diverse scene splatter. La pace conquistata è giunta al termine: una nuova minaccia, profetizzata da un astrologo, sta per abbattersi nuovamente sul regno. Ma c’è una speranza: un eroe giungerà. E un eroe in effetti giunge, ma la domanda che ci si pone sin da subito è:  davvero è lui l’eroe? Davvero come i più classici protagonisti è intenzionato a riportare la pace per il bene del regno? Più volte, nel corso della lettura, ci viene spontaneo pensare che, no, lo fa solo per vendicarsi.

Köinzell, questo è il suo nome, è un eroe che però non possiamo definire veramente eroe. Mezzo elfo e meno umano (si presuppone) fisicamente non fa alcuna paura. È di corporatura minuta, il suo abbigliamento è un po’ eccentrico e viene scambiato per un bambino carino e innocente. Nonostante le sue caratteristiche fisiche riesce da solo a decimare eserciti interi senza alcuna pietà per poter giungere al suo obiettivo: sterminare i sette eroi, quelli che la gente acclama come salvatori.

Perché vuole farlo, e chi è realmente Köinzell? Veniamo a scoprire che è in realtà Ascheriit, ex Blatt Meister, una delle lance del tradimento ‘tornato in vita’, ucciso dai sette eroi che in realtà di eroico hanno ben poco. Il resto lo lascio scoprire a chi ha intenzione di leggerlo, dato che la trama così come ci viene presentata, viene completamente ribaltata. Niente in questo manga è quel che sembra, gli eroi tanto decantati non sono altro che gente meschina e perversa, e il popolo è vittima di un inganno che dura da anni. Köinzell è quindi più che intenziato a uccidere questi eroi, mettendosi contro tutto il popolo che in un certo senso tenta invece di aiutare.

Dico in ‘un certo senso’ perché da come avevo già accennato, Köinzell è un personaggio che vive solo di vendetta. Ha avuto una possibilità, e la sfrutterà al massimo. Niente sentimentalismi, nessun perdono. 

Se desiderate acquistarlo, tenete presente che non parte dal volume 1 ma dal volume 0
Nonostante questo carattere freddo, durante il suo viaggio riuscirà ad affezionarsi a quei pochi personaggi che lo seguiranno e che gli crederanno. Vediamo quindi un lato umano, di un ragazzo che nonostante tutto prova ancora a credere nel valore dell’amicizia. 

Eccetto che sul campo di battaglia. Chi è quindi? L’eroe, oppure colui che ha interrotto di nuovo la pace nel regno? Sembra quasi incarnare entrambe le figure.

Come dicevo, Übel Blatt è un manga dalla trama complessa, un dark-fantasy dalle molteplici scene violente. È crudo, è schietto, ed è per questo che mi è così tanto piaciuto. Lo stile di disegno è ciò che mi ha catturata inizialmente, quando ancora non ne conoscevo la trama. Shiono riesce a creare dei background fantastici e dettagliati e personaggi maschili e femminili dai tratti sia forti che delicati.

Il manga, edito da JPOP, presenta una sovracopertina lucida, graficamente è molto curato, retini e scritte sono ben visibili. All’inizio presenta due tavole a colori mentre alla fine sono riportati degli approfondimenti sulla storia, sulla geografia, sulla tecnologia e altro ancora, insieme alle opportune immagini.

Se desiderate acquistarlo, tenete presente che non parte dal volume 1 ma dal volume 0. In Italia sono usciti 12 volumi (e quindi in realtà l’ultimo uscito è riportato come volume 11) e presto speriamo arrivi anche da noi il tredicesimo volume, uscito lo scorso anno in Giappone. Sfortunatamente la produzione del manga va molto a rilento: aspettatevi di trovare il prossimo numero tra qualche annetto, e non esagero.

Non che si sia mai capito bene il motivo, ma da un’intervista fatta all’autore durante il Lucca Comics di qualche anno fa, sembrerebbe che a volte sia a corto di inventiva. 

Nonostante ciò, trovo che i numeri non peggiorino ad ogni uscita, anzi. La trama si evolve perfettamente e l’autore è migliorato anche stilisticamente. Insomma, ne vale davvero la pena aspettare.

Se amate il genere o semplicemente ne siete incuriositi, Übel Blatt sarà per voi una piacevole scoperta. 

A cura di Jessica Marchionne


Ubel Blatt di Eterouji Shiono, Square Enix, 12 in Italia, 13 in Giappone (in corso), Seinen, disponibilità JPOP, 5,90 euro a volume








10 commenti:

Giuseppe Recchia ha detto...

Bellissimo! Devo assolutamente procurarmelo, la trama e i personaggi sembrano davvero ben riusciti. Ricorda un po' "Bastard!!" o sbaglio? Complimenti per la recensione (spero solo non siano troppo spoilerosi i riferimenti alla vera natura di alcuni personaggi...)

Jessica Marchionne ha detto...

Grazie per il commento :) Ho cercato di essere meno spoilerosa possibile, (per quanto mi sia stato difficile, lo ammetto :P) ma sono dettagli che si vengono a sapere praticamente subito, sin dal primo volume.

Giuseppe Recchia ha detto...

Già, me ne sono accorto (e si, me lo sono procurato... la recensione ha avuto l'effetto sperato!)

Jessica Marchionne ha detto...

Ah, ne sono davvero contenta! :D

claudio ferrante ha detto...

visto che questa pagina è l'unica con un minimo di attendibilità vorrei chiedere se si sa qualcosa di nuovo sulle nuove uscite, perchè io sono rimasto al numero 11 e non capisco perchè in francia stanno al 14 e qui invece siamo bloccati. spero in una risposta e grazie in anticipo

Jayla Andromeda ha detto...

Purtroppo la J-Pop è un po' lenta con le pubblicazioni, adesso siamo al 13 ma loro già stanno al 16!

xumeiqing ha detto...

151204meiqing
adidas originals
fitflops sale clearance
cheap jordans
ugg boots
coach outlet
toms shoes
cheap jordans
canada goose
ugg boots
michael kors outlet online
coach outlet store online
jordan shoes
ray ban outlet
true religion jeans
coach outlet
coach factory outlet
uggs on sale
oakley sunglasses
ray ban sunglasses
ugg clearance
canada goose
abercrombie
ugg outlet
louis vuitton bags
canada goose outlet
lebron james shoes
canada goose outlet
uggs on sale
mont blanc pens
michael kors outlet stores
canada goose jackets
polo ralph lauren outlet
tiffany and co
toms
abercrombie and fitch
ugg outlet
michael kors outlet
retro jordans
jordans
gucci handbags

方松腾 ha detto...

TEN
0402
mulberry handbags
true religion uk outlet
tory burch outlet
rolex outlet
polo ralph lauren
tory burch outlet
omega outlet
swarovski jewelry
ralph lauren outlet
coach outlet
mulberry handbags
ralph lauren outlet
reebok trainers
ralph lauren polo
true religion uk
tory burch outlet
coach outlet online
ralph lauren polo
longchamp handbags
oakley sunglasses
ferragamo shoes sale
rolex watches
mulberry outlet
coach factory outlet
oakley sunglasses
lululemon pants
tiffany jewelry
ferragamo shoes
oakley sunglasses
rolex watches

chenlili ha detto...

2016-4-28 xiaobao
coach outlet
kobe bryant shoes
pandora jewelry
louis vuitton handbags
kobe 9
michael kors canada outlet
louis vuitton handbags
nike air max
jordan retro
coach outlet
oakley sunglasses
adidas originals
ray ban sunglasses
michael kors outlet
nike outlet store
louis vuitton
jeremy scott shoes
michael kors uk
ralph lauren outlet
michael kors outlet
hollister kids
jordan 3 infrared
michael kors outlet
polo ralph lauren outlet
ray bans
cheap oakley sunglasses
oakley sunglasses
fitflops
ugg boots
kobe shoes 11
lebron james shoes
cheap jerseys
nike outlet store
christian louboutin shoes
gucci outlet
coach outlet
ray ban sunglasses
ray ban sunglasses
jordan 4 toro
adidas originals

姚嘉 ha detto...

true religion jeans sale
ray ban sunglasses
nike store
ray ban sunglasses uk
oakley sunglasses wholesale
tiffany jewellery
cheap jordan shoes
hugo boss outlet
christian louboutin sale
denver broncos jerseys

Posta un commento

Lascia un commento!