Menu

Reader's Bench Menù PressDisclaimerReaders on tourLibri e...MagazineServiziRecensioniClickContattiChi Siamo Homepage

9 maggio 2013

CONTESA PER UN MAIALINO ITALIANISSIMO A SAN SALVARIO, IL NUOVO ROMANZO DI AMARA LAKHOUS

Torino, la prima città multietnica d'Italia,
é al centro del nuovo romanzo di Amara lakhous
Amara Lakhous dopo Divorzio all'islamica a Viale Marconi, Scontro di civiltà per un ascensore a Piazza Vittorio e Un pirata piccolo, piccolo, torna in libreria con un romanzo, uscito proprio ieri, in cui, ancora una volta, tenta di raccontare la società di oggi.

All'indomani dell'ingresso della Romania nella UE a Torino si susseguono una serie di omicidi. Quelli che sembrano regolamenti di conti tra bande di albanesi e rumeni, nascondono in verità l'interesse di gruppi criminali ben più grandi ed interessati alla speculazione edilizia.

Ad indagare, o meglio, a raccontare i fatti c'é Enzo, giornalista di cronaca, terrone di seconda generazione (come ama definirsi) che non ci sta e vuole scoprire le motivazioni reali dietro questa escalation di violenza.

Peccato che ad interrompere le indagini ci sia il suo vicino di casa, Joseph, che vuole scoprire a tutti costi come e perché il suo maialino Gino sia finito nella moschea.

Enzo si troverà diviso tra questi piccoli, grandi misteri e sarà costretto ad usare tutti i mezzi a sua disposizione, compresi l'ironia, la fantasia e la pazienza.

Ancora una volta un affresco perfetto di questa Italia multiculturale.

A cura di Clara Raimondi



Contesa per un maialino italianissimo a San Salvario di Amara Lakhous, Edizioni E/O, 160 pagg, 16.50 euro

La nostra intervista ad Amara Lakhous:


Potrebbero interessarti: