Menu

Reader's Bench Menù PressDisclaimerReaders on tourLibri e...MagazineServiziRecensioniClickContattiChi Siamo Homepage

12 marzo 2013

IL LATO POSITIVO. SILVER LININGS PLAYBOOK

Jennifer Lawrence per il ruolo di Tiffany
ha vinto l'Oscar a soli 22 anni
Pat (Bradley Cooper) ha una vita rovinata, vive in un intrigo ingarbugliato nel quale é difficile trovare il bandolo. 

Dopo aver scoperto il tradimento della moglie e dopo aver avuto una reazione tale da essere ricoverato nel "postaccio"(l'ospedale psichiatrico) torna alla vita o almeno a quello che resta della sua passata esistenza.

Non va meglio nemmeno a Tiffany, la ragazza che incrocia il suo cammino e che come lui ha un passato fatto di dolore e abusi di psicofarmaci.

Ma c'é un lato positivo ed é l'atteggiamento che Pat ha nei confronti della vita. Non vuole fare gli stessi errori di prima (anche se non ne ha memoria) ma soprattutto proverà di tutto pur di riconquistare la felicità e l'amore di sua moglie Nikki.

Nel cast del film figurano anche Robert De Niro e Jackie Weaver
A far da tramite sarà la bella Tiffany che, in cambio, chiederà solo un pò di affetto e di amicizia.

Il romanzo di Matthew Quick torna in libreria, sempre grazie a Salani, e in tutte le sale con la regia di David O. Russell. Un libro rivelazione soprattutto per la capacità di raccontare il mondo mentale, il flusso di coscienza nella mente di Pat che fa da cartina tornasole ai problemi della sua famiglia.

E così Pat sembra non essere l'unico pazzo dato che il padre, dopo il licenziamento, passa la sua vita davanti alla tv o nei centri per le scommesse ed il fratello si é chiuso sempre di più nel suo mondo.

Chi é, allora, il diverso? E che cosa c'é di male nel voler a tutti i costi essere felice?

Naturalmente sia in sala che sugli scaffali hanno dimenticato il titolo originale che era L'orlo argenteo delle nuvole, di cui é rimasto un vago ricordo nel sottotitolo e che tuttavia aveva un significato molto più poetico de Il lato positivo ...

Speriamo che almeno l'atmosfera della pellicola abbia saputo interpretare al meglio il romanzo che ha affrontato un argomento, il disagio psichico, ancora tabù per la nostra società.

Il film é in tutte le sale ed é stato candidato a ben 8 Oscar. Avete intenzione di andarlo a vedere? Che cosa ne pensate del libro?

A cura di Clara Raimondi


Il lato positivo. Silver linings playbook di Matthew Quick, Salani, 219 pagg, 14,90 euro. 

Salani aveva già pubblicato il romanzo con il titolo originale, L'orlo argenteo delle nuvole, nel maggio 2009.

Il trailer ufficiale del film:













4 commenti:

Claudia Peduzzi ha detto...

Lo vedrò nei prossimi giorni. L'ho preso in lingua originale per cui ho bisogno di una sera in cui non sono proprio piatta ... :-)

Clara Raimondi ha detto...

Anch'io voglio vederlo!

Claudia Peduzzi ha detto...

L'ho visto ieri sera e mi è piaciuto moltissimo. Attori tutti bravissimi. Smodato uso del termine fuck ... chissà come è stato doppiato?

Clara Raimondi ha detto...

ahahahaha, ma chissà!

Posta un commento

Lascia un commento!