Menu

Reader's Bench Menù PressDisclaimerReaders on tourLibri e...MagazineServiziRecensioniClickContattiChi Siamo Homepage

14 febbraio 2013

SAN VALENTINO: LA NOSTRA IDEA PER UN BIGLIETTO SPECIALE


Un cuore chiuso da un lucchetto che racchiude un poetico segreto e più di un semplice biglietto di San Valentino e sicuramente l'idea che cercavi per realizzare con le tue mani un regalo che sicuramente farà colpo sulla persona amata.

Reader's Bench ti propone l'idea che ti risolverà l'annosa questione: Che cosa gli/le regalo? Un progetto realizzato con le nostre mani colpirà, sicuramente, nel segno. Che cosa occorre? Una busta di carta, pennarelli, un paio di forbici, scotch, della rafia, un pizzico di manualità.



Tutte cose che hai in casa e per quanto riguarda la creatività ne basta davvero un pizzico per questo progetto che, allungando i tempi, ti terrà impegnato per un'ora.

La cosa che richiederà più tempo sarà la scelta della poesia da inserire all'interno, io ne ho scelta una di Neruda ma tu potrai scegliere il tuo autore preferito o una frase scritta di tuo pugno (ancora meglio).

L'idea é semplice: realizzare un doppio cuore/scrigno che contenga all'interno un testo e che abbia all'estremità una piccola chiave e dei manici che permettano di appenderlo dovunque.


Iniziamo con il materiale che abbiamo in casa. Io ho scelto una vecchia busta di carta, una di quelle in cui vengono inserite le bottiglie di vino. Ho ritagliato due cuori di due diverse misure e ho staccato dalla busta i manici. 


All'interno del cuore verrà inserito un semplice foglio di carta (ripiegato su stesso), sul quale copierai una poesia o un tuo scritto. Incolla in due lembi del foglio tra il cuore più grande e quello più piccolo. Attenzione, ritaglia il foglio di carta della misura giusta così che non sia più grande dei cuori.


Una volta incollati i lembi otterrai una sorta di fisarmonica: i due cuori alle estremità ed il foglio all'interno. Non ti resterà che incollare con un pò di scotch i manici e sarai quasi alla fine del progetto.


L'ultimo passaggio é dedicato ai dettagli: dalla stessa busta potrai ritagliare una chiave, colorarla come vuoi, e legarla ad un manico con un semplice filo di rafia. Il resto sarà frutto della tua fantasia. Io ho deciso di realizzare una sorta di scrigno ma tu puoi realizzare decori geometrici. L'unico limite sarà la tua fantasia. 

Per tenere fermo il nostro cuore basterà bloccarlo con una semplice graffetta.

Spero che l'idea faccia proprio al caso tuo. Aspetto i tuoi commenti e suggerimenti. Ecco la poesia che ho scelto:

Per il mio cuore...

Per il mio cuore basta il tuo petto,
per la tua libertà bastano le mie ali.
Dalla mia bocca arriverà fino in cielo
ciò che stava sopito sulla tua anima.

E' in te l'illusione di ogni giorno.
Giungi come la rugiada sulle corolle.
Scavi l'orizzonte con la tua assenza.
Eternamente in fuga come l'onda.

Ho detto che cantavi nel vento
come i pini e come gli alberi maestri delle navi.
Come quelli sei alta e taciturna.
E di colpo ti rattristi, come un viaggio.

Accogliente come una vecchia strada.
Ti popolano echi e voci nostalgiche.
Io mi sono svegliato e a volte migrano e fuggono
gli uccelli che dormivano nella tua anima.

Pablo Neruda

A cura di Clara Raimondi

Altri suggerimenti per il tuo San Valentino:






3 commenti:

Posta un commento

Lascia un commento!