Menu

Reader's Bench Menù PressDisclaimerReaders on tourLibri e...MagazineServiziRecensioniClickContattiChi Siamo Homepage

30 luglio 2012

IN FIN DI VOCE



E così m'è salito il magone alla fine. Ho preso la macchina e sono salito fino alle alture brianzole, quella specie di altopiano che si disperde nella brughiera, di sotto, come un oceano primitivo di valli e arbusti e altri binomi condannati al dittico: muschi e licheni, sole e mare, libro e copertina. 

28 luglio 2012

BUONE VACANZE


Reader's Bench si prende una pausa per le vacanze estive. Dal 30 luglio al 20 agosto le uscite subiranno un rallentamento. Non usciranno i tre articoli giornalieri ma pubblicheremo periodicamente gli appuntamenti delle nostre rubriche, i libri in viaggio, le news e le recensioni.

Sono in arrivo tante novità, quindi continuate a restare sintonizzati sulle frequenze di RB!

27 luglio 2012

L'ALTRA FACCIA DELLA MEDAGLIA



L’Olimpiade è qui finalmente e l’attesa spasmodica di milioni di appassionati è terminata. Passeremo ore davanti alla televisione a seguire atleti delle discipline più disparate e spesso più bistrattate, con la speranza che portino a casa un Oro per la nostra nazione.

VE LO DO IO IL FERPLEI!


Realizzata in esclusiva per RB dal nostro Mattia Galliani.

SPORT DA NERD



Quando Clara, la Magna Direttrice, ci ha chiesto di scrivere un articolo a tema sportivo per celebrare l'apertura dei Giochi Olimpici di Londra 2012, ho risposto che non avevo libri “sportivi” in libreria, a parte un manuale di krav maga già recensito a suo tempo nello speciale weekend. Stavo pensando di scrivere un articolo sui libri che parlano delle arti marziali, ma avrei finito per sparare qualche titolo a caso, non avendoli mai letti, e questo non mi piace.

THE BIG C: THE COMRADES MARATHON



Ancora poche ore e verremmo tutti catapultati nell'avventura olimpica. Non amo lo sport “televisivo”, soprattutto oggi quando la logica della performance atletica è stata quasi completamente sostituita da quella del ritorno economico. Per me essere sportivi vuol dire impegnarsi in prima persona, destreggiandosi tra sudore e fatica, e per quanto inevitabile sia il confronto mi dispiace sempre per chi non riesce a centrare l'obiettivo, consapevole che dietro ad ogni atleta c'è una storia di allenamento, d'impegno, di speranza.

25 luglio 2012

TI PREPARO IL CAFFE'



Succede che mi rotolo nel letto fino a quando una luce traslucida non sporca di gettoni luminosi il fondo della parete. Smarrimento. Magone che sale. Solito gradino prima che la mia carta di identità mi si incolli di nuovo addosso. Non sono a casa. Ecco, il punto. Nel giro di un tempo indefinito (non riesco a definirlo) ricostruisco il mosaico. I frammenti tornano al loro posto, anche se non fanno niente per nascondere i segni delle fratture. 

PICCOLI READERS


La crema l'ho presa, il telo anche, la borsa giochi pure credo non manchi nulla. Adesso possiamo partire. Ma il piccolo dov'è? Kevin!!!!

RASCHIARE IL FONDO DEL BARILE


Per quanto riguarda la letteratura, sono un romantico... No, non parlo delle trame, ma delle vicende editoriali. A me piacciono quei libri scritti da autori semi-sconosciuti (ma anche affermati), che magari escono un po' in sordina, ma, col passaparola dei lettori e magari una bella recensione su Reader's Bench, si diffondono a macchia d'olio e diventano successi editoriali. 

I DUELLANTI


Come sempre, quando si tratta di un autore come Joseph Conrad, ci troviamo in presenza di un'idea fissa, di un'ossessione. In I Duellanti due ufficiali degli ussari, D'Hubert e Feraud si sfidano in una contesa che dura quindici anni. Punto di partenza un banale malinteso, destinato a perpetuarsi in un lungo, interminabile duello che a più riprese attraversa guerre e disfatte, fino al dissolvimento dell'impero napoleonico. Una storia vera, a quanto pare. 

24 luglio 2012

EROS 2.0


Nelle sfumature dei vari colori ci hanno fatto credere che esistesse l'unico modo, oggi, di parlare di eros alle donne. Non è così e a ricordarcelo è arrivata una Slavina.

LA PANCHINA DEL CUORE - KINDOJU TEMPLE, KYOTO



Questo tempio, uno dei più belli è famoso per il suo giardino Zen costruito in sassi, ghiaia e tegole e che ricorda la nuotata di un drago e per le capanne del tè progettate dal grande maestro Sen-no-Rikyu.

UNO SGUARDO NELL'ABISSO



Abigail torna a casa dopo la consueta lezione di tennis ma trova la porta già aperta ed evidenti segni di colluttazione. Nella stanza della sua bambina giace un corpo senza vita mentre un ragazzo si avventa su di lei. E come ogni madre che si rispetti, Abigail raccoglie le forze e si difende dal presunto assassino di sua figlia uccidendolo. Un inizio cruento e immediato per una storia più complessa di quel che il lettore immagina.

23 luglio 2012

PROFESSIONE COPISTA


C’era una volta l’amanuense, quello che alla flebile luce di una candela di cera d’api trascriveva antichi testi. L’abate, o chi per lui, aveva già deciso cosa dovesse essere tramandato e cosa, invece, dovesse essere destinato all’oblio eterno.

Al copista non restava altro che fare il suo lavoro, indossare spinosi guanti di lana e sopportare inverni implacabili. Sempre che una strana indagine all’interno del monastero non l' avesse fatto fuori ... Questa, però, è un’altra storia.

C’era una volta e c’è ancora solo che, oggi, l’amanuense non usa più la penna d’oca e il denso inchiostro dal calamaio ma un piccolo ma potentissimo strumento: il mouse. Diabolica invenzione moderna, materializzazione di un animale leggendario. Attraverso questo mezzo può accedere ad un mare di informazioni. 

Dimenticatevi le immense e polverose biblioteche, adesso con un click ha tutto quello di cui ha bisogno persino il testo già pronto da copiare. Nessuna selezione o rimaneggiamento, per quello che è già qualcosa di finito, perfetto per essere diffuso e condiviso.

Così, senza aspettare mesi o anni, tutti i testi sono pronti in una manciata di minuti. Minuti? Ma che dico! Secondi!

E senza controllare il copista di oggi mette on line notizie poco attendibili e, fedele al suo lavoro, non osa nemmeno cambiare di una virgola quello che gli uffici stampa gli inviano.

In questo modo Hollande e i suoi super poteri sono riusciti a realizzare l’impossibile in soli due mesi di governo e chissà quante altre imprese memorabili vengono raccontate, ogni giorno, sul web.

Basta solo saper cercare e nemmeno faticare più di tanto. 

Quelli che se la vedono dura, oggi come ieri, sono loro, i copisti e le loro povere dita quotidianamente impegnate nel copia-incolla.

Per chi volesse imparare un altro mestiere:


Professione Giornalista di Alberto Papuzzi, Donzelli, 381 pagg, 25.00 euro

DIAMOCI UN PREMIO



Diceva il grande Ennio Flaiano che i premi letterari andrebbero assegnati più ai lettori che non agli scrittori. Aveva ragione. Aveva tanta ragione che l'intellighenzia italiana ha pensato bene di istituire un premio a suo nome. Flaiano avrebbe sorriso, amaro. 

“Se esiste un'antimafia, esisterà pure una mafia”



Ho scelto il Commissario Boris Giuliano. Non potevo inserire una foto che li comprendesse tutti ed una volta tanto ho preferito non disturbare i giudici Falcone e Borsellino, sulla cui morte troppe persone (soprattutto politici smemorati ed ipocriti) speculano. Mi serviva qualcuno che rappresentasse l'Antimafia ed ho scelto il commissario Giuliano, con la pistola in pugno perché meglio di tante altre figure mi dà l'idea di un soldato in guerra.

20 luglio 2012

GRAPHIC NEWS




Ancora tante news per informarvi sulle ultime uscite che questa volta riguardano i graphic novel. Venite con noi, inoltratevi in libreria verso gli scaffali che ospitano i fumetti e scoprite quali sono le proposte del momento.

LA TEORIA DEL SONNO


Dovrò chiarire i miei rapporti con il sonno prima o poi. La questione è semplice: di giorno si va in giro, di notte si dorme. Non ci vuole molto. A me di giorno viene sonno. Starei lì, a sonnecchiare. Poi la sera, dopo le sette, la vita torna a scorrere, e sto lì, a contemplare quanto sono in forma. Il ciclo si chiude quando vado a letto, per amore o per forza, verso l'una: un paio d'ore a rotolarmi tra le lenzuola, poi, finalmente, il nulla. Dura poco, alle sette suona la sveglia, e la faccenda ricomincia daccapo. 
Tutto questo preambolo per dire che ora sono qui all'Octagon, squallido bar di periferia, insieme a Kelly. E ho sonno. Sonno: incredibile. Sono le otto di sera, la mia stanchezza si sta dilatando, sta sconfinando. E sono qui con Kelly. 

19 luglio 2012

MUOVERSI INTORNO



Le donne (tantissime) e gli uomini (sempre di più) di “Se non ora quando” (movimento di indignazione popolare nato nel 2010) fanno rete, reagiscono, discutono. Scelgono modalità più o meno visibili ma ci sono sempre, ormai capillarmente estesi su tutto il territorio nazionale.

LIBRI SOTTO IL SOLE


Avete già preso nota dei consigli sulla Moda Mare RB, per l'estate 2012, adesso non potete perdervi una puntata di Libri sotto il sole. Due libri da infilare nella vostra borsa mare che non potete assolutamente perdere!

IPERBOREA? NON SOLO NORD




Iperborea esce dai confini delle terre gelate del nord e ci riporta con sé alla scoperta dell'Iran di Naser con "Il re" di Kader Abdolah.

I PEGGIORI



Cles, California. Tra le mura di quello che sembra un comunissimo liceo americano, un gruppo di ragazzi ribelli e problematici viene radunato con il pretesto di una punizione esemplare: proprio qui scatta il dramma, perché due professori usciti di senno utilizzano questo espediente per rapire i ragazzi e portarli in un casolare sperduto in mezzo al nulla, dove cominceranno a torturarli nei modi più brutali.

18 luglio 2012

I CONSIGLI DEL LIBRAIO



Davide Donatelli, della libreria Voland di Cisterna (corso della repubblica 148), organizzatore del Culture Pop Festival, ci porta alla scoperta dei titoli più interessanti di questa quarta edizione.

Ringraziamo Davide Donatelli e ci scusiamo per i problemi d'audio a metà video.


Non potete perdervi Una doppia giornata da Readers, il resoconto tragi-comico delle nostre giornate al Culture Pop Festival.


Alla prossima edizione!

LA LIBRERIA DIVENTA RED


Un libreria Feltrinelli, in pieno centro a Roma, è diventata Red. Di rosso vestita, come vuole la tradizione della prima catena di librerie italiana, raccoglie già nel suo nome un intento innovativo. Read, eat e dream recita l'acronimo e promette di diventare non solo la nuova libreria più "in" di Roma ma anche uno spazio polifunzionale. 

HO BISOGNO DI TE'



Nicoletta Tul, dopo il suo vagabondare per il mondo, torna con i suoi consigli per la lettura tutti dedicati al tè. Ma saranno suggerimenti o critiche rispetto a quanto ci viene offerto, sull'argomento, in libreria?

SOLDI, MISTERI E ALTRE CONSEGUENZE




La scorsa settimana ho scritto sulle possibiltà offerte dal web agli scrittori emergenti per autopromuoversi. Federico Negri ne ha vista una persino in me e - proponendomi di leggere il suo libro - ha accettato il rischio che la recensione potesse essere anche negativa. La fortuna aiuta gli audaci e nel complesso il giudizio su Soldi, misteri e altre conseguenze è molto positivo.

17 luglio 2012

IN VIAGGIO CON RB - UMBRIA



Con i Readers On tour siete venuti con noi alle presentazioni e alle manifestazioni legate al mondo dei libri in tutta Italia. Con il mondo del té avete attraversato il Vietnam, poi il Giappone e adesso la nostra Nicoletta Tul vi porterà con sé alla scoperta di Hong Kong.

Niente male per la panchina del lettore!

ALTRI LIBERTINI, UN TENTATIVO DI CRITICA



Trentadue anni fa veniva pubblicato Altri Libertini, opera d'esordio di Pier Vittorio Tondelli. Ventun anni fa moriva l'autore stesso, per le complicanze dovute all'Aids. 

IL SAPORE DELL TERRA


Michela Murgia intinge la sua penna d’oca nel vivo della sua terra, quella misteriosa e ancora sconosciuta che è la Sardegna. Dagli atlanti, ai libri di storia, fino ad arrivare ai manuali di linguistica la Sardegna è stata sempre considerata a parte.

13 luglio 2012

IO, SCRITTORE



Avete presente quella sensazione che vi coglie alla bocca dello stomaco, che fa svolazzare farfalle e calabroni nella pancia, che lascia per alcuni secondi la bocca impastata ed il fiato sospeso alla ricerca di un significato da attribuire a quella…quella…quella sorta di incredulità mista a meraviglia difficilmente traducibile in parole?

MODA MARE RB



L’estate 2012 è nel pieno del suo fulgore ma perché sia davvero una stagione indimenticabile vi mancano i consigli per affrontarla al meglio e questi si possono trovare solo sulla panchina del lettore.

ROLLING BOOKS



I Rolling Stones hanno cinquant'anni e con un'unità coronarica sempre a loro disposizioni si prestano ad affrontare il prossimo decennio. Sul futuro della band inglese non tutti vogliono scommettere e il fatto di aver rimandato i festeggiamenti al prossimo anno non rassicura i milioni di fan sparsi in tutto il mondo.

12 luglio 2012

ADELPHI 007



Stamattina una piacevole notizia ha deliziato la mia mattinata. La Adelphi ha deciso di pubblicare la serie di romanzi scritti da Ian Fleming dell’agente 007. 

MILANO SPIRITUALE



Dopo la visita di Benedetto XVI, Milano, per la seconda volta in meno di un mese, il 26 giugno, ha accolto un altro importante capo spirituale: Sua Santità il XIV Dalai Lama. Il capo del governo tibetano in esilio, nonché massima autorità del Buddhismo tibetano, ha incontrato gli studenti, proponendo loro una riflessione sul tema “Conoscenza ed etica. Come i giovani possono migliorare il futuro del mondo” in riferimento al suo libro appena tradotto in italiano La felicità al di là della religione. Una nuova etica per il mondo

RIDATE SPIDERMAN ALLA MARVEL!



Di Spiderman e del suo ritorno al cinema, con il sottotitolo “The Amazing” per distaccarlo dalla precedente serie diretta da Sam Raimi e interpretata da Tobey Maguire, ci eravamo già occupati all'interno della nostra Rivista ma, ahimè, la visione del film mi permette di dire che di stupefacente c’è ben poco.

Alla scoperta di Cantiere per Pratiche non Affermative



Durante la seconda giornata al Culture Pop Festival abbiamo avuto il piacere di intervistare Francesca Coluzzi di Cantiere per pratiche non affermative.

11 luglio 2012

QUICK NEWS


Inauguriamo oggi una nuova rubrica su Reader's Bench: Quick News un modo nuovo e soprattutto veloce di informarvi sulle iniziative che scoviamo nel web. 

DONNE E VELOCIPEDI



“Un velocipede! Il mio regno per un velocipede! Allo sbocciare della primavera (1898 n.d.r.) destinai una parte dei miei risparmi, ben 45 dollari, all'acquisto di un biciclo e con altri 5 dollari e 20 centesimi mi procurai, da Wanamaker, la divisa in voga fra le cicliste: giacchetta e una spudorata gonna a godet, che lasciava scoperto un palmo di gamba sopra la caviglia!” 
Susan Vreeland, Una ragazza da Tiffany
(titolo orig. Clara and Mr. Tiffany)

APERITIVO (parte 2)



Pier non scherza. Pier tira dritto. Io sono ancora accasciato per terra nel vano tentativo di ricomporre la natura morta del mio piatto, ma mi accorgo che non è una buona idea, perché la calca di persone non mi vede più, e si sente in diritto di urtarmi e strattonarmi. Oscillo, il ginocchio malandato non dà troppo affidamento. 

TRAFFICANTI



Se c’è stato un filo conduttore in questa edizione di Culture Pop questo è stato il rispetto per l’ambiente; da Economia senza natura, ai libri di Slow Food, fino a Andrea Palladino  e il suo Trafficanti, l’ultimo libro in questa triade che vuole scuotere il lettore e soprattutto informarlo.

10 luglio 2012

GENERAZIONE FOTOGRAFIA



Postcart, la casa editrice romana specializzata in fotografia, arriva a Culture Pop per presentare due autori di punta ma anche la rivista RVM.

8 luglio 2012

PARLARE DI UOMINI



Ieri a Culture Pop o assistito ad una presentazione un po' particolare, tutt'altro che sgradevole e molto interessante. Il libro oggetto dell'incontro era “Uomini contro la Mafia” ed erano presenti Vincenzo Ceruso, l'autore, e Gaetano Savatteri, giornalista e scrittore italiano.

“Slow food”: viva la porchetta, abbasso il McDonald’s!



Il primo incontro della seconda giornata verte principalmente sulla presentazione del catalogo Slow Food Editore in tutte le sue sfaccettature da parte di Stefano Asaro, consigliere nazionale e Tommaso Iacovacci, coordinatore provinciale. L’avventura editoriale di Slow Food nasce nel 1990 per dare concretezza ad un progetto: nasce “Osterie d’Italia”, sussidiario del mangiar bene!

LA VALIGIA DI BUTICCHI



Ne ho vedute tante da raccontar, giammai Buticchi narrar.

7 luglio 2012

BOERO: UNA FORZA DELLA NATURA



Eccoci catapultati nel vivo della quarta edizione di Culture Pop, all’interno della bellissima location di Castello Caetani a Cisterna. Il primo libro ad essere presentato è “Economia Senza Natura” di Ferdinando Boero edito da Codice Edizioni. Ad accompagnare nella presentazione l’autore c'è l’economista Fabrizio Tesseri.

4 luglio 2012

LONDON LIFE - THEATRE RATS





C'è un termine per descrivere coloro che vadano spesso a teatro: Theatre Rats.

TU CHE ITALIANO PARLI?



Parlare di letteratura significa affrontare le tematiche del linguaggio; la prima, e la più ingombrante, riguarda la lingua che si pratica, nel mio caso l'italiano. 

3 luglio 2012

INCHIOSTRO ROSA



Giusto qualche mese fa abbiamo sottolineato come il Rosa si sia preso la sua rivincita, riuscendo ad uscire dalle vevetrine delle edicole e balzando ai primi posti nella classifica dei libri più veduti in libreria.

CULTURE POP: GLI OSPITI DELLA QUARTA EDIZIONE



Alcuni degli ospiti di questa quarta edizione: