Menu

Reader's Bench Menù PressDisclaimerReaders on tourLibri e...MagazineServiziRecensioniClickContattiChi Siamo Homepage

13 luglio 2012

ROLLING BOOKS



I Rolling Stones hanno cinquant'anni e con un'unità coronarica sempre a loro disposizioni si prestano ad affrontare il prossimo decennio. Sul futuro della band inglese non tutti vogliono scommettere e il fatto di aver rimandato i festeggiamenti al prossimo anno non rassicura i milioni di fan sparsi in tutto il mondo.


Ma che cosa è successo il 12 luglio del 1962?

Il classico colpo di fortuna: una band che doveva esibirsi manca l'appuntamento e di questa occasione ne approfittano, insieme ad altri, Brian Jones, Mick Jagger e Keith Richards. La loro esibizione nel locale londinese di Oxford Street sarà la prima di una carriera fulminante e praticamente infinita che li porterà a sperimentare e a creare quel mix perfetto di blues e rock and roll.

Il resto si perde nei meandri della leggenda, la stessa che accompagna Jagger & Co da dieci lustri. In occasione di questo importante anniversario rimettono mano al logo e danno alle stampe tutto l'archivio fotografico nel libro "The Rolling Stones: 50", uscito nel Regno Unito, mentre in Italia escono:



The  Rolling Stones 1972 di Michelle Dunn Marsh, Jim Marshalla, Gallucci, 169 pagg, 24.90 euro



Le vere avventure dei Rolling Stones di Stanley Booth, Feltrinelli, 521 pagg, 24.00 euro, in formato e-book a 16.99 euro


Io e gli Stones di James Phelge, Arcana, 350 pagg, 17.50 euro

Adesso che hanno addirittura imparato il brianzolo ai Rolling tones non resta altro che conquistare la Luna!

0 commenti:

Posta un commento

Lascia un commento!