Menu

Reader's Bench Menù PressDisclaimerReaders on tourLibri e...MagazineServiziRecensioniClickContattiChi Siamo Homepage

29 febbraio 2012

Il Giovane James



Che cosa hanno in comune il personaggio di Salinger con quello di Cameron?


Molto di più di quanto si possa pensare. Entrambe giovanissimi sono alla ricerca di un posto nel mondo. Ma anche gli autori condividono la dote straordinaria di parlare dei tumulti dell’adolescenza in un modo estremamente delicato, profondo e coinvolgente allo stesso tempo.

E se Holden è stato il mito della generazione di sessantottini, James rischia di diventare l’icona di quella di internet e dei social network. Ora poi con il protagonista del nuovo film di Roberto Faenza l’immedesimazione sarà ancora più facilitata.

James è un ragazzo della upper class newyokese che a diciotto anni suonati non sa ancora che strada scegliere per il suo fututo. Anzi un’idea ben precisa ce l’ha, peccato che l’unica che la condivda con lui sia la nonna, molto diversa da lui, ma con un spirito aperto alle novità. 

Ma James ha la caparbietà di rincorre il sogno di trasferirsi in provincia dove dedicarsi alla lavorazione del legno e alla sua passione per lettura. I futuri vicini di casa lo scoraggiano elencandogli tutti gli inconvenienti della vita di campagna,. Nel frattempo, in una chat, chiede un appuntamento al buio al proprietario della galleria per la quale lavora la madre.

Fin qui il romanzo che potrete vedere trasposto nel secondo film americano di Roberto Faenza. Lo stesso titolo del romanzo, la maestria del regista torinese e la colonna sonora cantata da Elisa.

Ancora una volta gli americani affidano il racconto della propria società e dei sentimenti  che la animano ad un regista italiano. Vedremo se questa trasposizione riuscirà a fare breccia nei cuori dei lettori. 

Intanto in libreria:


“Un giorno questo dolore ti sarà utile” di Peter Cameron, Adelphi, 206 pagg, 10.00 euro


“Il giovane Holden” di Jerome D. Salinger, Einaudi, 248 pagg, 12.00 euro

0 commenti:

Posta un commento

Lascia un commento!