Menu

Reader's Bench Menù PressDisclaimerReaders on tourLibri e...MagazineServiziRecensioniClickContattiChi Siamo Homepage

14 febbraio 2012

I libri che potreste desiderare a San Valentino



Il giorno di San Valentino non è proprio una festa per tutti. Per alcuni è un vero e proprio incubo e questo vale sia per i single che per gli accoppiati. Tra chi crede che sia una festa commerciale e che tutti i giorni sia l’occasione giusta per ricordarsi della persona che si ama e chi invece vuole cancellare questa giorno dal calendario.


Qualunque sia la vostra idea in merito, il 14 febbraio potrebbe non essere una giornata facilissima soprattutto per i single ma ci sono anche  quelli che sono in crisi, che sono stati appena lasciati o che pensavano che l’amore non fosse più affar loro.

Nella giornata dedicata agli innamorati potreste trovare, sulla vostra panchina, il consiglio giusto per la vostra prossima lettura.

Per il ragazzo single:


“Pene d’amore” a cura di Gianni Biondillo, Tea, 212 pagg, 8.60 euro

La letteratura erotica italiana e mondiale è dominata dall’immaginario femminile. L’idea di Gianni Biondillo è quella di recuperare una visione maschile e per questo chiama a raccolta gli autori: Andrea Bajani, Valerio Evangelisti, Marcello Fois, Raul Montanari, Gianluca Morozzi e Tiziano Scarpa. Ne viene fuori un libro tutto da scoprire.

Per la ragazza alla ricerca dle vero amore:


“Una scommessa per amore” di Jennifer Crusie, Leggereditore, 418 pagg, 10.00 euro

Minerva Dobbs per il matrimonio della sorella ha ingaggiato un accompagnato che all’ultimo momento decide di mollarla. In suo soccorso accorre Calvin Morrisey, un donnaiolo che per scommessa dovraò riuscire a sedurre la ragazza. Tempo massimo un mese, durante il quale Minerva scoprirà il complotto e allo stesso tempo il vero amore.

Per chi vive una crisi di coppia:


“Revolutionary Road” di Richard Yates, Minimum Fax, 457 pagg, 18.00 euro

I Wheeler sono una giovane coppia con due figli che abita nei sobborghi di New York. La loro vita si svolge tra il lavoro e gli impegni quotidiani mentre il sogno di un futuro entusiasmante in Europa si assottiglia lentamente. Piuttosto che metterci una pietra sopra alimenteranno l’insoddisfazione e la rabbia, gli ingredienti di una vita familiare che si farà sempre più difficile.

Per chi non ci sperava più:


“L’amore a settant’anni” di Vanna Vannuccini, Feltrinelli, 125 pagg, 10.00 euro

Perché una donna a settant’anni dovrebbe smettere di desiderare di essere amata? Perché un uomo anziano che frequenta donne più giovani, può vivere la propria sessualità e una donna no? Per fortuna, come ci testimonia il libro della Vannuccini, le cose stanno cambiando e proprio come durante la rivoluzione sessuale, le donne sono ancora pronte a dire la loro, anche dopo i settanta e anche in fatto di sesso.

Dal terzo appuntamento:


“Kamasutra” a cura di W. Doniger e S. Kakar, Adelphi, 442 pagg, 15.00 euro

Quello che spesso dimentichiamo è che il kamasutra oltre ad essere un testo religioso e un compendio sulla cultura indiana è, nelle sue infinite edizione, uno dei libri più interessanti per  una sana vita di coppia. Dal terzo appuntamento in poi  o quando meglio credete!


A cura di Claretta

0 commenti:

Posta un commento

Lascia un commento!