Menu

Reader's Bench Menù PressDisclaimerReaders on tourLibri e...MagazineServiziRecensioniClickContattiChi Siamo Homepage

10 gennaio 2012

Nero Oceano di Stefan Mani



Per se è una nave diretta a Suriname, in viaggio verso l’Antartide. L'intero equipaggio sarà protagonista di una serie di eventi: ammutinamenti, attacchi di pirati e la traversata trasformerà in un vero e proprio incubo.

Questa è la storia di “Nero Oceano” (Marco Tropea Editore, 378 pagg, 16.90 euro) il libro di Stefan Mani, pubblicato per la prima volta nel 2006.

Sbarca nel nostro paese a luglio il Joseph Conrad islandese che aggiunge ai tradizionali temi del viaggio quelli del più classico noir.

Rimane fedele all’intento del maestro inglese perché il Per sé, così come il Narciso, è in realtà il simbolo dell’individualità ed il mare la metafora della nostra realtà.

Una realtà in cui spesso non ci si ritrova e nella quale, in passato, si è perso lo stesso Mani. Un altro autore nordico da non perdere e che di sicuro entrerà nella vostra lista dei desideri.

A cura di Claretta

"Nero oceano" di Stefan Mani, Marco Tropea Editore, 378 pagg, 16.90 euro

0 commenti:

Posta un commento

Lascia un commento!