Menu

Reader's Bench Menù PressDisclaimerReaders on tourLibri e...MagazineServiziRecensioniClickContattiChi Siamo Homepage

9 novembre 2011

23/11/63



Sta per arrivare nelle nostre librerie l’ultimo lavoro di Stephen King. Il maestro del mistero e della suspense cambia decisamente rotta e si dedica ad un libro sugli ultimi cinquant’anni di storia degli Stati Uniti. 

Un progetto che l’autore aveva in mente già dal 1972 e che adesso arriva in Italia, di nuovo, con Sperling & Kupfer, tradotto da WuMing1.

La data del 23/11/63 non è un riferimento qualunque, è il giorno in cui il Presidente JFK fu ucciso a Dallas. 

Il protagonista della storia, il solitario professore di inglese del Maine, Jake,  avrà la possibilità di uscire dall’anonimato ed entrare nel cuore della storia grazie ad una porta spaziotemporale che gli permetterà di tornare nel 1958 e cambiare il corso degli eventi. 

Un altro capolavoro di King? Aspettiamo le vostre opinioni! 

Intanto siate certi che lo sguardo verso il passato non è certo un modo per dimenticare il presente.


"23/11/63" di Stephen King, Sperling&Kupfer, 767 pagg, 23.90

A cura di Claretta