Menu

Reader's Bench Menù PressDisclaimerReaders on tourLibri e...MagazineServiziRecensioniClickContattiChi Siamo Homepage

1 ottobre 2011

Menù della terza giornata di Giallolatino

Sabato 1 Ottobre

Ore 11.00 – Scena del Crimie, Sport 85, Via Piave
Come agisce la Polizia scientifica all'interno della scena del crimine dopo un delitto? La simulazione di un reato con la disseminazione d'indizi e l'intervento della sezione scientifica della Questura di Latina, per insegnare come si conduce un'indagine.

Il colore che unisce l'Italia – Convegno
Ore 17.15 – Palazzo comunale
Qual è il colore che unisce l'Italia se non il giallo, quello di delitti e misteri creato dalla Mondadori? Un convegno d'altri tempi, con la scuola dei duri di Milano, quelli del Delitto Capitale di Roma, quelli della scuola partenopea in un confronto serrato, aperto, senza esclusione di colpi nei 150 anni di celebrazioni per l'unità d'Italia.ntrigo di compromessi e di complotti che fanno parte della storia d’Italia.

Le figlie di nessuno – Pamela Mironti
Ore 18.00 – Palazzo Comunale
Una donna trucidata in uan villa della campagna di Sezze. Il commissario Guzzo, trasferito alla Questura di Latina, indaga sul caso. Chi c'è dietro questo delitto? E quelle piume ritrovate sui successivi cadaveri che significato hanno? in un garbuglio gaddiano Guzzo cerca il bandolo, in un continuo affastellarsi di crimini e colpevoli insospettabili fino al sorprendente epilogo.

Giallolatino– Premiazione
Ore 18.45 – Palazzo Comunale
Grande serata di premiazione per Giallolatino, il concorso letterario che vede la narrativa applicata al territorio con la presenza dei tre big di questa edizione: Ben Pastor, Vincenzo De Falco e Stefano Du Marino. Premiazione anche per i finalisti di Visioni in Giallo, il concorso fotografico, e per i concorrenti del premio di poesia Nero & Giallolatino.
A cura di Claretta

0 commenti:

Posta un commento

Lascia un commento!