Menu

Reader's Bench Menù PressDisclaimerReaders on tourLibri e...MagazineServiziRecensioniClickContattiChi Siamo Homepage

29 ottobre 2011

I VINCITORI del Concorso Un Anno di Reader's Bench



Finalmente siamo qui per decretare i tre vincitori del Concorso Un Anno di Reader’ Bench. Ma prima di procedere alla proclamazione vorrei ringraziare, personalmente, ogni partecipante.

Avete dato prova di grande sensibilità e maestria in ogni lavoro in cui vi siete cimentati. Abbiamo ricevuto tanto materiale e tutto di grande qualità, ed è stato davvero difficile scegliere! Soprattutto perché alcuni di voi hanno centrato perfettamente l’intento celebrativo del nostro concorso. Ogni membro dello Staff ha votato e ha scelto in base al proprio gusto. La somma dei voti, ha decretato i tre vincitori.


Al primo posto:  Gloria Giordani e Simone Andriollo con il corto la Panchina. Riceveranno una copia del libro "Nessuno si salva da solo"  di  Margaret Mazzantini, una copia autografata di Romeo e Giulietta di David Rubin, la busta de Il Mercante dei libri maledetti, il segnalibro di Reader’s Bench.


Al secondo posto:  Martina Rosella con la poesia Non parlerò che riceverà una copia del libro "Nessuno si salva da solo" di Margaret Mazzantini, una copia della rivista Mono di Tunué, il segnalibro di Reader’s Bench.


Al terzo posto: Raffaella Bartolomucci con la poesia All’ombra di un salice, che riceverà un buono spesa del valore di 10 euro spendibile in qualsiasi punto vendita Feltrinelli in Italia e il segnalibro di Reader’s Bench.


La menzione d’onore va a Federico Ciarlo per il suo video La Neve, che riceverà il segnalibro di Reader’s Bench. 

Ma in questa occasione vogliamo ringraziare e complimentarci per la foto realizzata da Vincenzo Di Giorgi, per la poesia di Alessia Salvucci e per quella di Grazia De Marco.

Grazie ad ognuno di voi!

Non appena riceveremo l’autorizzazione dei partecipanti, pubblicheremo i lavori dei vincitori e di tutti i finalisti.

Grazie, non smettete di partecipare ai nostri concorsi e soprattutto di regalarci emozioni!

 Clara Raimondi

0 commenti:

Posta un commento

Lascia un commento!