Menu

Reader's Bench Menù PressDisclaimerReaders on tourLibri e...MagazineServiziRecensioniClickContattiChi Siamo Homepage

30 settembre 2011

Papà Mekong di Corrado Ruggeri



Ore 19.30, Pinacoteca Palacultura, Latina


La prima giornata di presentazioni di Giallolatino 2011 si conclude con Papà Mekong di Corrado Ruggeri. Modera l’incontro Fabrizio Forte e Paolo Sarandrea.


Corrado Ruggeri è una firma del Corriere e giornalista televisivo. Al suo lavoro e alla sua famiglia ha sempre affiancato una grande passione: i viaggi.


I suoi primi libri infatti volevano essere reportage dei suoi lunghi viaggi che spesso l’hanno portato nel Sud Est asiatico. Ora, invece, il romanzo Papà Mekong vuole fare altro: raccontare una storia che lega un padre ed una figlia, denunciare i soprusi e disagi dei popoli asiatici e soprattutto contribuire con parte dei ricavati delle vendite alle iniziative dell’Ecpat, una onlus che si dedica ai problemi dei più piccoli.


Papà Mekong è la storia di una figlia che cerca di ricostruire gli ultimi anni di suo padre, da sempre lontano a causa del suo lavoro in Asia. Il racconto diventa anche un viaggio in diversi paesi e l’opportunità di incontrare un’umanità diversa e variegata. Uomini e soprattutto donne che vivono spesso in situazioni molto disagiate.


E sull’Asia, sui viaggi e sulle considerazioni che ha maturato nel corso degli anni, sembra incentrato il discorso di Ruggeri.
 

Soggiorni che si sono trasformati in visite a luoghi molto lontani da quelli proposti dai viaggi organizzati come i campi di sterminio di Pol Pot. In questo modo è potuta maturare in lui la consapevolezza della straordinaria bellezza di questi luoghi che spesso si unisce a realtà socio politiche disastrose.


Arretratezza economica, regimi dittatoriali, mancato rispetto dei diritti umani spesso si uniscono allo sfruttamento, anche sessuale, dei più piccoli.


Ma il libro vuole anche parlare della grande umanità di questi popoli ed essere una storia di riscatto.


Oltre ai buoni propositi e al fatto che parte dei ricavati andranno in beneficenza, non trovo molto azzeccata questa presentazione all’interno della manifestazione e se l'intento era quello di unire i libri alla solidarietà, non è certo facendolo alle 20.30, con la sala quasi vuota che si raggiunge l'obbiettivo sperato.


Per approfondire:




“Papà Mekong” di Corrado Ruggeri, Infinito Edizioni, 240 pagg, 15.00 euro

A cura di Claretta




0 commenti:

Posta un commento

Lascia un commento!