Menu

Reader's Bench Menù PressDisclaimerReaders on tourLibri e...MagazineServiziRecensioniClickContattiChi Siamo Homepage

7 settembre 2011

Libri al Femminile | Consigli per gli acquisti

Una nuova puntata dei consigli per gli acquisti, questa volta interamente dedicata al mondo femminile. 

Andare in libreria da sola o con la migliore amica è sicuramente una delle cose migliori da fare, almeno una volta al mese. Un pomeriggio da dedicare a noi stesse, all’amicizia e ad una delle nostre passioni: la lettura.

Certo, la legge Levi non ci aiuta e più che un piacevole passatempo, andare in libreria potrebbe diventare l’ultimo dei nostri pensieri.

Prima che Reader’s Bench, sforni una serie di articoli con alcuni consigli per cercare di contenere i danni della legge ormai approvata, possiamo scegliere di concentrarci solo su alcuni titoli e andare a colpo sicuro.

La lista che seguirà vuole solo esservi d’aiuto per la scelta del vostro prossimo libro:



 “Un regalo da Tiffany” di Melissa Hill, Newton Compton, 416 pagg, 9.90 euro

E’ libro di cui più si è parlato quest’estate. La storia è quella di un regalo di fidanzamento che due ragazzi tentato di dare alle loro rispettive promesse; peccato che come al solito il destino si metterà di traverso. Il solito gioco di scambi ed incastri che segna l’ennesimo successo della scrittrice irlandese.


“L’onore perduto di Isabella De Medici” di Elisabetta Mori, Garzanti, 427 pagg, 25.00 euro

Elisabetta Mori, attraverso una serie di documenti inediti, ricostruisce la storia di Isabella De Medici. Tra inganni di corte e sotterfugi, scopriamo che la sua unione con Giordano Orsini, fu, a differenza di quanto si possa pensare, un matrimonio d’amore.


“Adam Bede” di George Elliot, Castelvecchi, 635 pagg, 19.50 euro

Hetty, sedotta e abbandonata, rimane incita. Forse perché incapace oppure per evitare lo scandalo uccide, subito dopo il parto, il suo bambino. La sua condanna a morte, solo in extremis, verrà tramutata in carcerazione a vita. Un classico della letteratura vittoriana, riproposto da Castelvecchi.


“Ceneri d’Izalco” di Claribel Alegria e di Darwin J. Flakoll, Incontri, 187 pagg, 14 euro

Per la prima volta in Italia arriva un romanzo di Claribel Alegria. L’autrice sudamericana questa volta è anche accompagnata dal marito per raccontare la storia di Carmen e del ritrovamento del diario di sua madre. Una vicenda ambientata durante la rivolta contadina del 1932 in Salvador.


“Intorno al mondo con zia Mame” di Patrick Dennis, Adelphi, 384 pagg, 19.50 euro

Dove avevamo lasciato Michael e sua zia Mame? Se non sbaglio il piccolo supplicava i genitori, affinché lo lasciassero partire con la strana zietta... Fin qui arrivava la narrazione di Zia Mame, il capolavoro di Dennis, ripubblicato da Adelphi nel 2009. Ora, in questo secondo capitolo, Mame ottiene il permesso di portare con sé il piccolo per un lungo viaggio in Oriente, entro e non oltre l’inizio dell’anno scolastico. Credete che zia Mame riuscirà a rispettare il patto? Per chi si fosse perso Zia Mame, può leggerne la recensione sulla nostra panchina.

A cura di Claretta

0 commenti:

Posta un commento

Lascia un commento!