Menu

Reader's Bench Menù PressDisclaimerReaders on tourLibri e...MagazineServiziRecensioniClickContattiChi Siamo Homepage

5 luglio 2011

IL VENTAGLIO SEGRETO



“Fiore di neve e il ventaglio segreto” di  Lisa See è diventato nel giro di pochissimo tempo un romanzo di immenso successo.
Ora la storia delle due donne unite da un destino comune, nella Cina del XIX secolo, diventa un film grazie a Wayne Wang.

Cambia il titolo e si aggiunge all’originale una storia ambientata ai giorni nostri. Nella Shangai di oggi Nina e Sophia sono grani amiche, ma la vita frenetica, gli impegni rischiano di mandare all’aria il magico legame che le unisce.
Sarà la scoperta degli antichi valori a salvare l’amicizia di una vita.
Tornano le storie di donne ambientate in Asia e tradizioni antiche come quella del laotang, il legame dell’amiciazia vera e il nu shu, antica arte calligrafica con la quale le donne comunicavano con un linguaggio sconosciuto agli uomini.
Ma soprattutto torna, inevitabile, il tema della sottomissione delle donne in Cina come nel resto del mondo, in un passato non molto lontano che aveva paura di dare all’universo femminile la libertà che le spettava.
“Il mondo cambia continuamente, dobbiamo guardare al passato per sapere ciò che non cambia”
Due storie, due attrici per raccontare uno storia che unisce le generazioni di tutte le epoche, fatta di coraggio, amicizia e  forza.

Vedremo se la scelta di Wang saprà rispettare l'originale intento del romanzo.



Per approfondire:




"Fiore di neve e il ventaglio segreto" di Lisa Lee, Longanesi, 17.60 euro


A cura di Claretta

1 commenti:

micia ha detto...

Ho visto il trailer di sfuggita proprio pochi giorni fa. Non sapevo del libro, quindi credo che aspetterò a vederlo.
Ciao.

Posta un commento

Lascia un commento!