Menu

Reader's Bench Menù PressDisclaimerReaders on tourLibri e...MagazineServiziRecensioniClickContattiChi Siamo Homepage

24 giugno 2011

Esclusiva| Le prime tre uscite di NOCTURNA




Ed ora in anteprima per voi Readers, le prime tre uscite, a partire da settembre 2011 con le sinossi:
 

“Portatori del Caos” di Jari Lanzoni, fantasy

N’il è un mondo aspro, pericoloso, in cui gli uomini ricordando vagamente di essere giunti da un altro luogo. In un tempo lontano sono comparsi i Portatori di caos, creature potenti i cui membri, individualmente, assaltano le comunità umane a intervalli precisi. Se i Campioni degli uomini falliscono l’intero insediamento viene spazzato via, a meno che il Distruttore non sia ferito a tal punto da dover mutare forma e fuggire. Quando invece i Campioni trionfano, hanno la rara opportunità di usare organi e parti del corpo del mostro per creare potenti artefatti, arricchendo la propria cultura e aumentando le forze in vista dell’arrivo di un nuovo Distruttore. Con il passare del tempo le tribù degli uomini hanno finito per far sì che il rapporto con i Portatori di caos condizionasse i propri scopi: alcune li combattono direttamente prestando servizio negli insediamenti, altre eludono i loro attacchi; infine c’è chi li segue e approfitta delle stragi.
In questo mondo un uomo, un pazzo, Sillach, coinvolge un gruppo di mercenari in una missione assurda, talmente folle da doverla celare anche ai propri compagni di viaggio. Lui è l’unico a conoscere la verità di N’il… e il segreto dei Portatori di caos.

“Toby Rice e la cappella oscura” di Ray Anthony Treays, fantasy:

Toby Rice, Laura Becket e Andrew McLeod. Tre ragazzi inglesi che vivono in città diverse e conducono vite diverse. All’apparenza, niente sembra legare il loro destino: Toby sta tornando a casa dopo aver visitato il college in cui si iscriverà; Laura si sta recando al ristorante in cui lavora come cameriera, mentre Andrew ha appena terminato di suonare con la sua band.
Prima che termini la giornata, una telefonata cambierà la loro vita.
Alle luci dell’alba si ritroveranno nella Winston House, una grande dimora vittoriana che sorge ai confini meridionali di Blackchapel, una contea dello Yorkshire. Qui Toby, Andrew e Laura apprenderanno che, insieme ad altri sei ragazzi provenienti dalle parti più disparate del mondo, sono stati scelti come membri di un’antica società segreta dalla cui attività dipende la sopravvivenza di molti abitanti di Blackchapel, addirittura dell’intera Inghilterra. Per Toby, giunto nello Yorkshire dopo peripezie che hanno messo a repentaglio la sua vita, si apriranno le porte di una realtà parallela. Smessi di notte i panni dello studente universitario, con i suoi nuovi occhi scoprirà, nascosto sotto il velo della quotidianità di Blackchapel, un piccolo universo oscuro regolato da strane regole e abitato da personaggi ambigui e pericolosi.
Ma il pegno da pagare sarà alto: proprio quando Toby comincerà a prendere confidenza con la sua nuova vita, un messaggio in codice trovato quasi per caso in una delle stanze della Winston House lo porrà suo malgrado di fronte a nuovi dilemmi e paure. Quella che sembra un’innocua caccia al tesoro si trasformerà per Toby, Andrew e Laura in un labirinto di misteri e inganni, il fulcro di una vecchia leggenda celata dall’ ignoranza e dalla paura: la Verità.

e ultimo ma non in ordine di importanza a mio avviso, il seguito ideale di Stirpe Angelica, che da Edizioni della Sera, passa a Nocturna

“Stirpe Infernale” di AA.VV., a cura di Filomena Cecere, Alfonso Zarbo e Roberto Carlo Deri:

Arturo Pérez-Reverte sostiene che «ciascuno ha il diavolo che si merita». Noi abbiamo la fortuna di averne ben quindici e siamo finalmente pronti ad annunciarli: 

CHRISTIAN ANTONINI – FILOMENA CECERE – LUCA CENTI – MATTEO CORTINI – PAOLO DI ORAZIO – MAURO FANTINI – FABRIZIO FURCHÌ – ROBERTO GENOVESI – MATTHIAS GRAZIANI – MARCO GUADALUPI – EMANUELE MANCO – THOMAS MAZZANTINI – LEONARDO MORETTI – IRENE VANNI – ALFONSO ZARBO

I racconti tratteranno i generi più disparati: urban fantasy, sword and sorcery, high fantasy, med-fantasy, favola, commedia, sperimentale, horror e molto altro ancora.
Come per Stirpe Angelica, a completamento del progetto antologico edito da Edizioni della Sera nel dicembre 2010 e portato poi avanti dai curatori di Nocturna per GDS Edizioni, la copertina sarà di Sara Forlenza (già illustratrice di Amon Saga, Ivengral, Lo spirito del vento, Kizu No Kuma, ecc.).

Non c’è che dire una grande partenza per questa nuova avventura di Nocturna!

A cura di Davide






0 commenti:

Posta un commento

Lascia un commento!