Menu

Reader's Bench Menù PressDisclaimerReaders on tourLibri e...MagazineServiziRecensioniClickContattiChi Siamo Homepage

14 aprile 2011

Crossing Opinions | IL CODICE DA VINCI, THE DA VINCI CODE by Dan Brown


 Il Codice Da Vinci- The Da Vinci Code by Dan Brown





Le recensioni di Claudio affrontano ultimamente libri diversi tra loro ma tutti accomunati da una storia letteraria importante.

Che siano classici o thriller di successo, non importa, parliamone!

Avete letto la trilogia di Dan Brown o questo libro in particolare?
Che cosa ne pensate?

Credete sia giustificato il suo successo?
Che ne è della querelle scoppiata subito dopo l'uscita del romanzo, quella accusava Dan Brown di plagio?

Avete visto il film?

Vogliamo sollevare un dibattito!

Commenta qui sotto o rispondi alla nota sulla nostra pagina di Facebook.

Se anche tu hai un blog, rispondi anche attraverso un post!

Aspettiamo le tue opinioni!

What do you think about The Da Vinci Code by Dan Brown?

Is it well-written, intelligent, fun?

We're waiting for your answer.

Leave a comment below!

Thanks!










4 commenti:

Davide ha detto...

Ho letto tutti e 5 i libri di Dan Brown, anche i primi 2 nei quali Robert Langdon non è presente.

A mio avviso è molto sopravvalutato come scrittore. I suoi intrecci, pur con spunti interessanti, seguono sempre uno stesso canovaccio riconoscibile, che risulta dopo un paio di letture, prevedibile.

E' però anche vero che i suoi libri sono molto scorrevoli e nel mondo di oggi, dove si tende a leggere poco, vanno per la maggiore i libri che scorrono come l'acqua, pur senza lasciare nulla nel lettore.

Per quanto riguarda le polemiche suscitate da "Il Codice Da Vinci", credo che l'autore sia stato furbo nel trattare questo tema e si sia fatto due conti.

Già con "Angeli e Demoni" aveva suscitato qualche ira della chiesa, anche se in scala minore, perciò ha puntato sul bersaglio grande, riuscendo a guadagnarsi molta pubblicità gratuita.

Concordo col voto di Claudio, è un romanzo scorrevole e carino, ma abbastanza prevedibile.

Claretta ha detto...

Personalmente non ho mai avuto il desiderio di leggere nè questo nè tutti gli altri libri di Dan Brown! Ammetto di essere stata convinta dal bombardamento mediatico e di aver visto il film, PURTROPPO! :(

Claudio ha detto...

Del libro ho già detto nella recensione...il film lo considero pessimo.
Grandi attori, gran regista, grande budget ma un film troppo frenetico, i (pochi) colpi di scena del libro tagliati per giungere ai fatidici novanta minuti di film...
Le uniche note liete sono Jean Reno (sono convinto che il personaggio sia stato costruito i ruoli precedenti dell'attore francese) e Londra...per il resto poveri noi

Gege Dai ha detto...

nike blazer pas cher
ralph lauren polo
nfl jersey
hermes outlet
coach outlet online
ysl outlet online
coach outlet store online
cheap oakley sunglasses
coach outlet store online
michael kors outlet clearance
20170518ck

Posta un commento

Lascia un commento!