Menu

Reader's Bench Menù PressDisclaimerReaders on tourLibri e...MagazineServiziRecensioniClickContattiChi Siamo Homepage

4 marzo 2011

Recensione| ALI DI LUCE E D'OMBRA (Silvia Loreti)

“Ali di Luce e d’Ombra” è il secondo libro che ci è stato inviato da Silvia Loreti, in seguito all’appello di We Want You.

La storia ci catapulta a Nizza nel 1966. Aurora è una ragazza orfana, che si è trasferita dall’Italia a Nizza per lavorare in un albergo di proprietà di una conoscente della defunta madre. E’ qui che come un fulmine a ciel sereno incontrerà Claudio, figlio di un banchiere di Torino. Il destino sembra legarli, anche se forze più grandi di loro sono in moto per contrastare il loro destino.


Questo libro mi era stato presentato come un fantasy, ma fantasy in senso stretto non è.
Sicuramente rientra in quel filone “horror” che ultimamente va tanto di moda sugli scaffali delle librerie, destinato ad un pubblico giovane. Il libro nell’intento dell’autrice, credo sia il primo di una serie.

Lo stile di scrittura è scorrevole e l’autrice riesce molto bene nella descrizione dei sentimenti dei protagonisti principali, ma è nei personaggi secondari che si perde un po’ di profondità.
Il libro è suddiviso in tre parti. Mentre la prima scorre liscia conquistando il lettore, nelle altre due parti, si riscontra un po’ di confusione nelle descrizioni degli avvenimenti, che si susseguono troppo frettolosamente, facendo perdere al lettore, il filo spazio-temporale della storia.

Le idee di base della trama ricalcano alcuni cliché del genere, pur con diversi spunti originali. In particolare ho apprezzato l’idea della possibilità che le nostre anime, da sempre siano destinate a tendere o al bene o al male, come avviene al protagonista Claudio.

Risultano nella trama anche alcuni punti irrisolti, che sicuramente meritavano un po’ più di spazio, e probabilmente lo troveranno adeguatamente nei prossimi volumi della serie. Mi riferisco in particolare al legame di Aurora e Pietro nella loro precedente vita.

“Ali di Luce e d’Ombra” è sicuramente un buon libro, che però, a causa di alcuni piccoli difetti di costruzione della trama, risulta troppo frettoloso.
Se vi piacciono le storie alla “Twilight” è il libro che fa per voi.

A cura di Davide

“Ali di Luce e d’Ombra” di Silvia Loreti, Ed Libreria Croce, 224 pag, prezzo 15 €

Voto: 6,5/10




ACQUISTA ORA


L'autrice ci ha inviato un altro libro del genere chick-lit: L'agenda di nozze di una damigella (quasi) d'onore, potete leggere la recensione e in esclusiva, un passo tratto dal racconto.
Accomodatevi sulla nostra panchina!


0 commenti:

Posta un commento

Lascia un commento!