Menu

Reader's Bench Menù PressDisclaimerReaders on tourLibri e...MagazineServiziRecensioniClickContattiChi Siamo Homepage

14 gennaio 2011

Recensione | YOUNG SAMURAI -LA VIA DEL GUERRIERO- (Chris Bradford)

Ho una consuetudine dopo aver sostenuto un esame con successo, quella di infilarmi in libreria e comprare un libro come "ricordo". Un po’ di tempo fa ne avevo trovato, per una volta, uno anche abbastanza in tema, ovvero -La Via del Guerriero- di Chris Bradford.
Giappone, 1611. La vita di Jack è da sempre appesa a una corda: solo un marinaio con il suo coraggio può arrampicarsi sulle sartie più alte dell’Alexandria e sfidare la furia delle tempeste. Fino al giorno in cui suo padre timoniere della nave, inglese, muore con una lama conficcata nel petto e un’immagine nella mente: lo sguardo color smeraldo di Occhio di Drago, il ninja che l’ha assassinato. Jack si troverà sperduto in terra straniera. Preso sotto l’ala protettiva dal samurai Masamoto, Jack si troverà immerso in una cultura all’inizio incomprensibile, ma che con il tempo gli svelerà un mondo denso di fascino e mistero, in cui la grazia dei ciliegi s’intreccia all’inflessibilità dell’onore e della spada.
Le premesse per un buon libro, primo di una saga intitolata "Young Samurai, indirizzato ad un pubblico di ragazzi ci sono tutte.
L'autore è un esperto di Taijutsu ed è con cognizione di causa che narra l'addestramento del protagonista. L'atmosfera creata attorno a Jack, ci proietta all'interno della cultura giapponese dell'epoca in una maniera graduale, attraverso l'apprendimento della lingua e delle abitudini del paese del sol levante da parte del protagonista.
Purtroppo però l’ambientazione a livello storico, ha qualche piccola falla, e le abitudini dei giapponesi risultano a volte quelle stereotipate che ci arrivano tramite i documentari e non quelle che effettivamente erano in uso all'epoca.
Inoltre la pecca più grande è che tutto sommato, molti leggendolo avranno la sensazione che la storia risulti essere quasi una copia del film "L'Ultimo Samurai" in versione per ragazzi.
Bradford scrive molto bene, ordinato, e porta a casa il compito di creare un avventura avvincente al punto giusto. Ma andando in profondità, qualche piccola pecca la si trova.
Se vi piace il Giappone e i samurai, con -La Via del Guerriero- non rimarrete delusi nel complesso, ma non abbiate alte aspettative.
Young Samurai  -La Via del Guerriero-” di Chris Bradford, Ed Mondadori, 354 pag,  prezzo 17 €
Voto: 6




ACQUISTA ORA