Menu

Reader's Bench Menù PressDisclaimerReaders on tourLibri e...MagazineServiziRecensioniClickContattiChi Siamo Homepage

13 settembre 2010

Recensione | LA VALLE DEGLI EROI (Jonathan Stroud)

Jonathan Stroud nasce come autore di libri per ragazzi, ma con l'arrivo della Trilogia incentrata sulle vicende del demone Bartimeus, ha raggiunto anche vasto pubblico degli amanti del fantasy per adulti.
Con "La Valle degli Eroi" torna in parte a quello che era il suo target di lettori iniziale, anche se la lettura di questo libro divertirà non poco anche i più grandicelli.

Halli Svensson è certamente uno dei personaggi "alla Stroud". La sua battuta pronta e il suo modo di affrontare le cose ci ricorda un pò i commenti sarcastici in calce de "L'Amuleto di Samarcanda", nei quali Bartimeus prendeva in giro tutto e tutti. Prenderlo in simpatia sarà facile e dopo poche pagine verremo catapultati in questo mondo governato dalle credenze e dalla superstizione, dove si glorifica nei racconti un passato che non c'è più.

E' divertentissimo vedere come Stroud sfati i miti in questo libro, cercando di far capire che a volte le credenze popolari superano anche la fantasia. L'idea della valle delle 12 case ma sopratutto degli Eroi è ben architettata, come tutta la trama.
All'inizio di ogni capitolo ci sono dei piccoli "racconti della buona notte", favole che lo zio Brodir raccontava al piccolo Halli da piccolo, il cui protagonista è il fondatore della loro casa, l'eroe Svain. Attraverso essi, capiamo anche come Halli sia cresciuto con questo mito degli Eroi in testa e come il suo mondo di lavoro e sudore gli sembri così piccolo in confronto alle avventure dell'avo Svain.

La trama si dipana fra uno scherzo di Halli e l'altro, portando a conseguenze sempre più catastrofiche. Non potrete fare a meno di ridere a crepapelle per le sue battute o quelle della sua nutrice, che lo considererà sempre un portatore di sventura. In alcuni tratti ricorda un pò Terry Pratchett, col suo modo così dissacrante di sconvolgere il genere fantasy e renderlo comicità allo stato puro, anche se il modo di scrivere di Stroud è sempre lo stesso, divertente, scorrevole e sarcastico.

Se avete amato la trilogia di Bartimeus amerete anche questo libro, anche se la storia è meno "fantastica" ed un pò più terrena. Se non l'avete mai letto Stroud e cercate un libro che vi faccia ridere e intrattenere, dategli un occhiata, non ve ne pentirete.

"La Valle degli Eroi" di Jonathan Stroud, Ed Salani, 404 pag, prezzo 16,80 €  

Voto: 7 / 10

0 commenti:

Posta un commento

Lascia un commento!